The Voice of Italy 2019: ecco la giuria al completo

The voice of Italy

The Voice of Italy sta per riaprire i battenti su Rai 2. La conduttrice del talent sarà in questa sesta edizione Simona Ventura, confermata in gennaio 2019 dai vertici della tv nazionale. Il direttore di Rai 2 non è l’unico a scommettere sulla rinnovata produzione che porterà notevoli cambiamenti sulla rete e sulla programmazione.

The Voice of Italy sesta edizione del talent

Lorenzo Mieli, Marco Tombolini, che produce il talent e ne detiene i diritti d’autore si uniscono al direttore di Rai 2 nella fremente attesa di ottimi risultati. Del resto l’anteprima si prospetta favorevole.

Ricordiamo che Mieli è anche il produttore di X Factor. Con una conduttrice come Simona Ventura, non ci potrà essere che una vittoria di ascolti. Per Simona si tratta della prima conduzione del talent.

Intanto si stanno ancora cercando altre persone che dimostrino il loro talento a The Voice of Italy. Chi avrà invece il difficile ruolo di selezionare tra tutti i talentuosi partecipanti la migliore voce in Italia?

Quattro coach con un compito davvero difficile, ecco chi sono!

Morgan ha ricoperto il ruolo di ex giudice di X Factor e di Amici. In The Voice of Italy sarà uno dei giudici. Da TvBlog.it abbiamo scoperto altri due nomi, entrambi noti al pubblico. Sfera Ebbasta ed Elettra Lamborghini si siederanno di certo sulle sedie rosse.

Non si conosce ancora di sicuro il nome dell’artista che completerà il quartetto di giurati. Alcuni spoiler giuntaci rivelano la presenza di Guè Pequeno. A quanto sembra infatti pare sia già stato contattato.

Morgan, Sfera Ebbasta, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno coch?

Nella sesta edizione di The Voice of Italy saranno loro quindi i quattro i quattro giurati che avranno l’arduo compito di decidere e decretare il vincitore del talent. Mentre i primi tre sono confermati, non è certo il nome del quarto.

In ogni caso Carlo Freccero, direttore di Rai 2 ha già resa ufficiale la data di inizio. Il 16 aprile 2019 The Voice of Italy, salvo variazioni temporali, il talent esordirà. Il programma porterà con se’ rinnovamenti radicali, in primis la conduzione di Simona Ventura.

Abbiamo bisogno di emozioni forti, voci che colpiscano cuore e pancia: abbiamo bisogno di voci che non si dimenticano, delle voci da sold out!”. Ecco le parole della conduttrice e artista a 360° che condurrà il talent.

Per partecipare al programma è necessario candidarsi tramite: thevoiceofitaly@rai.it.
Ogni e-mail dovrà dovrà contenere: dati anagrafici, città di residenza, città di domicilio e recapito telefonico.

I candidati inoltre sono tenuti ad allegare alla mail due tracce audio formato mp3 (due cover, una in italiano e una in inglese) e/o dei link delle proprie prove. Alla selezione potranno partecipare coloro che hanno almeno 16 anni. Solisti e gruppi composti al massimo di tre elementi potranno partecipare a The Voice of Italy 2019.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.