Temptation Island: Lara chiede il falò con Michael, lui rifiuta

lara temptation island

Temptation Island continua a riservare sorprese; o meglio, il comportamento di alcuni suoi protagonisti riesce sempre a stupire. Una serie di coppie partecipano al reality Mediaset per poter ‘testare’ la propria vita sentimentalmente: alcune, nonostante diversi tentennamenti, resistono; altre invece sembrano proprio essere a un passo dal lasciarsi. E’ il caso di Lara e Michael. La ragazza ha chiesto un confronto con il fidanzato, che si è rifiutato di presentarsi al falò.

Michael rifiuta il confronto con Lara

Lunedì 30 luglio è andata in onda la penultima puntata di Temptation Island. L’attenzione si è concentrata su una coppia specifica, quella formata da Lara Zorzetto e Michael De Giorgio. I due sembrano sempre di più sul punto di lasciarsi; pare inoltre che il ragazzo non abbia neanche l’intenzione di chiarire eventuali fraintendimenti, dato che ha rifiutato il falò di confronto chiesto dalla fidanzata. Sin dall’inizio della trasmissione, i due sembrano essere molto distanti l’uno dall’altra. Michael si avvicina molto a una ‘tentatrice’, Rita, e non manca di denigrare continuamente la fidanzata, sia dal punto di vista fisico che caratteriale. Lara risponde con frasi ormai diventate virali sui social network, quali “ti apro come una verza” o “lo sotterro”. Eppure la crisi sembra seria, troppo seria, per essere risolta con un paio di battute. Dopo due anni e mezzo di relazione, la coppia è a un bivio e i giudizi di Michael sulla fidanzata non aiutano a rasserenare la situazione e indispettiscono il web, che si schiera dalla parte di Lara. Zorzetto, dopo aver visto i video che mostrano l’interesse del suo fidanzato verso la ‘tentatrice’, decide di “entrare in modalità Lara”, secondo le sue stesse parole: cioè intende approfondire la conoscenza con il single Giuseppe, ritenendosi libera sentimentalmente.

L’ira di Michael

Le coppie di Temptation Island sono tutte diverse tra loro, ma hanno un punto in comune: condannano il comportamento del fidanzato/a ma non considerano mai il proprio. Michael non sfugge a questa logica ma, nel suo caso, la contraddizione non è proprio spontanea. De Giorgio, che non ha risparmiato le attenzioni verso la single Rita, osserva i video che mostrano Lara insieme al ‘tentatore’ Giuseppe. Non la prende bene: si sente tradito e offeso e inveisce contro la fidanzata. Poi, all’improvviso, cambia registro e si dispera. Non potendo comunicare direttamente con Zorzetto, scrive su un lenzuolo “Eri tutta la mia vita”. Naturalmente la telecamera riprende l’intera scena.

Il trucco (riuscito) di Lara

Purtroppo per Michael, Lara non è una sprovveduta. Forse perché turbata dal repentino cambiamento d’umore del fidanzato, la giovane decide di smascherarlo, chiedendo alla produzione di riprendere Michael a sua insaputa. De Giorgio si lascia così definitivamente andare, almeno verbalmente: “Io mi annoio. Manca quello, manca il sangue. Faccio la vittima fino alla fine” e ancora “Sono nato furbo e muoio furbo. Mi sono fatto andare bene la situazione con lei, mi guardava i cani”, confida Michael a Rita, ripreso inconsapevolmente. Lara, decisamente urtata, chiede allora il falò definitivo. Michael, impegnato a passare del tempo con la ‘tentatrice’, rifiuta: “Non me ne frega un cavolo di quello che vuole fare lei, io sto qua fino alla fine. Mi ha ferito nell’orgoglio”. Non resta che aspettare l’ultima puntata di Temptation Island per scoprire come andrà a finire la storia tra Michael e Lara.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.