Sushi Maker, kit sushi fai da te: opinioni e recensioni prodotto

Sushi Maker: per preparare comodamente a casa propria il sushi giapponese. Ma come funziona?

Gli amanti della cucina giapponese, oltre a gustarne i piatti tipici al ristorante, sognano di poterli realizzare anche a casa, per stupire partner o amici. Tuttavia, non è proprio semplicissimo riuscire a preparare piatti della cucina giapponese, come il tradizionale sushi in modo veloce e pratico, questa preparazione infatti richiede manualità e attenzione.

Il sushi è un piatto unico a base di riso unito a pesce, alghe, vegetali, uova la cui preparazione di complica propria in fase finale quando il sushi va arrotolato. Tener insieme il rotolo di ingredienti non è semplice e così chi si cimenta nella sua preparazione va alla ricerca di strumenti casalinghi, macchinari o attrezzi che siano d’aiuto, come il tappeto di legno per arrotolare il riso.

Molti di questi però si rivelano inefficienti. Il riso non si compatta bene e il rotolo si “srotola”.

Ecco allora che Sushi Maker è lo strumento pensato per supportare gli chef nella realizzazione casalinga del sushi e non solo.

Sushi Maker: uno strumento semplice, intuitivo, pratico e facile da pulire

sushi maker-prodotto

Sushi Maker è un macchinario che consente di preparare a casa propria il sushi e altri piatti della cucina giapponese.

Si tratta inoltre di uno strumento semplice da usare, intuitivo, pratico e facile anche da pulire, che consente di preparare davvero tanti piatti, non solo il classico sushi, il tutto con la professionalità degna di un buon ristorante e utilizzando ingredienti conosciuti e genuini che ognuno può acquistare presso il proprio negoziante di fiducia.

Sushi Maker: come funziona

Realizzato in plastica bianca senza BPA, Sushi Maker misura 30x6x6 cm ed è comodamente lavabile in lavastoviglie.

Preparare il sushi giapponese è semplice e veloce grazie a questo strumento il cui interno è suddiviso in due cavità per accogliere e “trattare” il riso (da una parte) che diventa l’ingrediente base che funge da perimetro per il ripieno che va inserito nell’altra cavità. Grazie alla pressa contenuta nel Sushi Maker, gli ingredienti usciranno posizionati e pressati correttamente.

Roll e altre preparazioni giapponesi e non, diventeranno immediatamente più semplici da preparare, usando solo ingredienti scelti direttamente presso il negozio di fiducia, quindi sicuri e genuini, di provenienza certa, ma come se si mangiassero al ristorante.

Sushi Maker: come si usa

sushi maker-come si usa

Preparare il sushi utilizzando Sushi Maker è davvero semplice. Ecco cosa occorre fare:

  1. acquistare gli ingredienti necessari (riso, verdure, alga, pesce);
  2. inserire il riso e gli altri ingredienti nel tubo Sushi Maker;
  3. chiudere il tubo con le apposite bavette;
  4. pressare e spingere il sushi;
  5. tagliare il sushi.

A questo punto ciò che si avrà ottenuto non è altro che il sushi giapponese, fatto interamente a casa propria e da servire accompagnato con la tradizionale salsa di soia.

Una volta terminata la preparazione, Sushi Maker può andare dritto nel lavandino o in lavastoviglie per il lavaggio.

Sushi Maker: opinioni e recensioni

Molte persone hanno già scelto di acquistare Sushi Maker per cimentarsi nella preparazione casalinga del sushi giapponese o di altre preparazioni che prevedono la presenza di ingredienti che devono essere compressi e compattati.

Di seguito si riportano alcune considerazioni sul prodotto.

Tiziano
Amo la cucina giapponese e il sushi in particolare, ma da quando sono stati segnalati casi in intossicazione da pesce crudo presso il ristorante che frequentavo spesso, ho smesso di andarci e mangiare questi cibi. Poi un’amica mi ha consigliato di acquistare Sushi Maker e finalmente ho ricominciato a mangiare sushi, questa volta fatto in casa e scegliendo personalmente gli ingredienti. Con Sushi Maker ho stupito la mia fidanzata e i miei amici, preparando diversi piatti giapponesi e non.

Paola
Sono amante del Giappone, della sua cultura e della sua cucina. Un’amica a Natale mi ha regalato Sushi Maker e da allora non la stesso più per uscire a cena al ristorante giapponese spendendo sempre qualcosa in più… dopo qualche tentativo riuscito a metà e un po’ di pratica, preparo in modo semplice e veloce un sushi degno di questo nome, usando ingredienti sani e sicuri, realizzo piatti buoni come al ristorante. La mia amica e io siamo super-felici ora che entrambe abbiamo questo macchinario, inoltre il suo regalo è stato graditissimo e le ha permesso di risparmiare un bel po’ sull’acquisto.

Denise e Marco
Prima di avere nostro figlio uscivamo spesso al ristorante giapponese perché entrambi amiamo questa cucina. Durante la gravidanza abbiamo dovuto evitare affinché mia moglie mangiasse cibo crudo. Dopo la nascita di Nicola però uscire al ristorante diventava “impegnativo” e così cercavamo uno strumento casalingo che ci permettesse di preparare il sushi anche a casa. Abbiamo acquistato Sushi Maker e anche se immediatamente non ci sembrava così semplice come avevamo letto da recensioni online, dopo qualche tentativo abbiamo finalmente potuto gustare un prodotto genuino, un piatto bello e buono come quello del ristorante. Ora possiamo gustare questo cibo anche a casa in tutta tranquillità e preparare molti altri cibi, anche per Nicola, come rotolini e hamburger di carne.

Sushi Maker: prezzo, dove acquistarlo

sushi maker-acquisto

Il macchinario per la preparazione in casa del sushi giapponese, Sushi Maker, è in vendita esclusiva sul sito ufficiale del produttore. Non lo si può acquistare (almeno quello originale) su altri siti web o nei negozi di oggettistica della casa, liste nozze, etc.

Ciò ne garantisce la qualità propria del prodotto originale che differisce da prodotti similari, ma dei quali non è garantita la funzionalità e l’efficienza.

Il prezzo dell’originale Sushi Maker è di €39. L’acquisto di 2 Sushi Maker è ulteriormente scontato (-20€ sul costo totale).

Acquistare Sushi Maker è facile e veloce. Per farlo è sufficiente:

  1. accedere al sito ufficiale Sushi Maker;
  2. compilare il form d’acquisto con l’inserimento di tutti i dati necessari e delle quantità richieste;
  3. attendere la consegna direttamente a casa entro 2-3 giorni lavorativi dall’ordine;
  4. effettuare il pagamento alla consegna.
No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.