Notizie e Gossip

Striscia la Notizia contro Alessia Marcuzzi: “Inefficace sull’episodio canna-gate”

alessia-marcuzzi-tapiro-striscia-canna-gate-400x240

Nel corso dell’ultima puntata di Striscia la notizia, come successo già nelle ultime puntate, si è parlato dello scandalo che ha coinvolto il reality condotto dalla bionda Alessia Marcuzzi. Nelle puntate, il tg satirico di Antonio Ricci ha raccolto molte più prove di quanto fatto dalla produzione dell’Isola.

La produzione è ancora in cerca di prove

Max Laudadio e Valerio Staffelli, da quando è scoppiato lo scandalo, hanno raccolto molte informazioni al riguardo, partendo dalle dichiarazioni di Eva Henger, la quale ha accusato in diretta Francesco Monte di aver acquistato e consumato un quantitativo di marijuana, facendo rischiare a tutti i suoi ex compagni di avventura il carcere, viste le regole rigidi del paese in cui si trovavano, rispetto al consumo di droga. I due inviati hanno raccolto anche alcune dichiarazioni rilasciate dagli ex naufraghi, che a causa del televoto (eccetto Chiara Nasti e Craig Warwick) hanno dovuto abbandonare il reality. La produzione dell’Isola ha preso una posizione diversa e ben precisa: coloro che hanno esaminato i video affermano che non c’è alcuna prova di quanto dichiarato dalla Henger. E su questa linea, ovviamente si è posta anche la conduttrice.

“Vladimir più efficace di Alessia Marcuzzi”

Durante una puntata di Domenica Live, Vladimir Luxuria ha detto la sua al riguardo e la posizione che prende in confronto a questo scandalo è ben precisa e piuttosto forte. L’ex onorevole, di fatti, dichiara che la produzione dell’Isola avrebbe selezionato minuziosamente i video da mandare in onda, insabbiando, di fatto, la realtà della vicenda. L’atteggiamento, secondo Luxuria, è condannabile poiché contro la veridicità del programma e dunque l’intenzione di mostrare la realtà. Il tg satirico ha apprezzato moltissimo la presa di posizione dell’ex vincitrice del programma e senza troppi giri di parole ha dichiarato: “Senz’altro più efficace Vladimir di Alessia Marcuzzi all’Isola“.

La Marcuzzi sotto accusa

In alcuni servizi delle puntate precedenti, la bionda conduttrice è stata messa dinnanzi ad alcune prove inconfutabili, quali audio di ex naufraghi (probabilmente Chiara Nasti) che avallano la tesi di Eva. Altra voce a cui è stato dato poco rilievo è Cecilia Capriotti, la quale ha dichiarato, non di aver visto o sentito l’odore di sostanze diverse dal tabacco, ma di esser cosciente che l’ex porno star avesse messo al corrente la produzione di quanto stava accadendo ancor prima dell’accusa in diretta. Alessia Marcuzzi non ha cambiato il suo atteggiamento, ripetendo ancora una volta che la produzione non ha filmati che possano dimostrare che ciò che dichiara Eva corrisponde a verità.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.