Casa

Sorbettiera Lidl: è un buon prodotto? Vale la pena?

La sorbettiera Lidl è un piccolo elettrodomestico, facile e pratico da adoperare, che permette di creare a casa propria genuini e deliziosi sorbetti. L’ideale per chi desidera accertarsi degli ingredienti utilizzati per la preparazione degli spuntini dei propri cari e, soprattutto, dei bimbi.

Sorbettiera Lidl: funziona?

La sorbettiera Lidl è un piccolo elettrodomestico che prepara sorbetti freschi. I sorbetti sono la merenda ideale, soprattutto d’estate, sia per grandi che per piccini. Facendoli in casa e non acquistando prodotti pre-confezionati, si ha la certezza e la garanzia di prepararli con ingredienti di qualità. Nessun additivo, zero conservanti e zuccheri aggiunti: solo buona frutta e acqua refrigerata o latte. Si ottiene così una bevanda dissetante, un dessert fresco e leggero, uno spezza-fame sano per i propri bimbi o ragazzi.

La sorbettiera Lidl, economica e pratica

La sorbettiera proposta da Lidl costa solo 24,99 euro, un prezzo molto conveniente rispetto a quello di altri prodotti simili. Quella di Ariete, ad esempio, che ha le stesse identiche funzioni, costa 46,50 mentre quella presente nel catalogo di PC-ICM ha un prezzo di listino di 44,90 euro. La sorbettiera Lidl è disponibile in diversi colori, in modo da poter scegliere quello che più soddisfa i gusti personali e sta meglio nella propria cucina. Le versioni disponibili sono: bianco-rosso, bianco-ciclamino e bianco-verde mela. Si tratta di un prodotto non professionale, per uso domestico. E’ indicata per preparare sorbetti per la famiglia e non consigliata da utilizzare in bar o attività commerciali di ristorazione. Uno dei vantaggi della sorbettiera Lidl è la sua semplicità d’uso. Basta inserire nell’apposito vano la frutta tagliata a pezzettini, acqua o latte freddi e premere il pulsante di avvio.

I vantaggi della sorbettiera Lidl

Punti a favore della sorbettiera Lidl, stando alle recensioni di chi l’ha acquistata e la usa regolamente sono:

  • la semplicità di utilizzo, infatti basta riempire il serbatoio con gli ingredienti e farla partire;
  • il prezzo davvero conveniente;
  • l’assemblaggio semplice, che permette di pulirla e lavarla dopo l’uso senza troppa fatica.

Inoltre, non dimentichiamo il design, carino e colorato. Non sarà una caratteristica prettamente tecnica ma anche l’occhio vuole la sua parte.

Gli svantaggi della sorbettiera Lidl

Sempre rifacendoci alle recensioni reperite online sulla sorbettiera Lidl dobbiamo sottolineare qualche difetto riscontrato dagli utenti:

  • è in plastica, quindi un materiale non pregiato;
  • è molto piccola e leggera quindi non molto stabile, soprattutto quando è in funzione. Meglio tenere una mano sulla scocca per evitare che si muova e oscilli troppo;
  • non è adatta a preparare grandi quantità di sorbetto ma bisogna procedere realizzandone un bicchiere o coppetta alla volta.

Tutto sommato, i difetti vengono compensati dal rapporto qualità/prezzo, definito molto buono. Infatti, per il suo costo, svolge comunque egregiamente il suo compito: prepara freschi e genuini sorbetti.

Tutte le occasioni per gustare un sorbetto

La sorbettiera Lidl può risolvere riverse situazioni. Un sorbetto di frutta può essere una buona opzione per convincere i bimbi a fare colazione la mattina, soprattutto d’estate, stagione in cui i più piccoli diventano spesso inappetenti. In alternativa, può rappresentare un buon dessert per una cena estiva. Addolcisce il palato senza appesantire e soddisfa il palato senza essere un dolce impegnativo che, d’estate, non è mai particolarmente gradito.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.