Casa

Ruggine nei coltelli: come rimuoverla in modo naturale

Limone e sale grosso per rimuovere la ruggine dai coltelli

Tieni l’acqua lontano!

Bisogna sapere che l’acqua è il nemico numero uno quando si tratta di mantenere i tuoi coltelli in ottime condizioni.

Per essere più specifici, lasciare i coltelli bagnati per un periodo prolungato di tempo è una pessima idea.

Questo perché la maggior parte delle lame sono realizzate con una certa percentuale di acciaio, che è molto incline alla ruggine se lasciato in acqua per lungo tempo.

La combinazione di ossigeno e acqua sull’acciaio provoca una reazione chimica chiamata corrosione; questa reazione è ciò che dobbiamo incolpare per quegli antiestetiche macchie rosse sui nostri coltelli d’acciaio.

Tuttavia, la buona notizia è che questi punti sono spesso solo in superficie e non compromettono la qualità complessiva del coltello stesso. Infatti, poiché la ruggine è solo sulla superficie, un semplice ammollo rimuoverà la ruggine dall’acciaio:precisamente un ammollo in succo di limone.

La soluzione? Usa i limoni come rimedio naturale
Immergere i tuoi coltelli nel succo di limone è un metodo semplice ed efficace per rimuovere la ruggine. Tutto ciò di cui hai bisogno è succo di limone, acqua calda e una tazza. Oh, e quei dannati coltelli arrugginiti.

Inizia mescolando insieme un uguale rapporto di succo di limone con acqua tiepida in una tazza, assicurandoti che sia abbastanza alto da contenere i tuoi coltelli. Quindi, inserisci le lame del coltello nel liquido e lasciale riposare per 10 minuti.

remove-rust-spots-from-kitchen-knives-naturally.w1456

Una volta che si è completato l’ammollo, rimuoverli dal liquido e asciugarli con un panno o un asciugamano.
Questo impregnarsi e il leggero movimento di sfregamento del tessuto dovrebbero rimuovere le macchie di ruggine nella loro interezza.
Nota che questo funzionerà anche con altri tipi di argenteria, non solo con i coltelli.

Puoi anche aggiungere un po ‘di sale
Naturalmente, questo non è l’unico metodo di rimozione della ruggine naturale (e semplice).
L’uso di sale grosso in combinazione con succo di limone consente di strofinare la superficie del coltello più a fondo senza utilizzare superfici più abrasive (come lana d’acciaio) che potrebbero danneggiare o graffiare il coltello.

Se vuoi aggiungere sale nella tua routine di pulizia, mescola il succo di limone con il sale per creare una pasta abrasiva, quindi strofina contro e su quelle macchie più fastidiose. Assicurati di non lasciare la soluzione troppo a lungo, perché può causare un danno ancora maggiore alle lame del coltello, danneggiando il metallo in modo permanente.
Come con il metodo di ammollo, utilizzare un canovaccio o un panno per pulire delicatamente il coltello in seguito.

Ma cosa succede se la ruggine ritorna?

Ok, quindi il succo di limone è fantastico. Un rapido ammollo o una vigorosa strofinata con il succo di limone e la ruggine non sono è più un problema. Ma cosa succede se la tua ruggine ritorna?

Bene, a meno che le tue abitudini non cambino, è probabile che la ruggine ritorni ad un certo punto. Tuttavia, puoi utilizzare lo stesso metodo per pulire la ruggine dai tuoi coltelli ogni volta che si verificano nuovamente le macchie.

Non danneggia i coltelli in caso di uso ripetuto, a condizione che non li si lasci in ammollo per troppo tempo, poiché l’acido può effettivamente accelerare il processo di formazione della ruggine.

Le vecchie abitudini sono dure a morire … e, per fortuna, il succo di limone e l’acqua nasconderanno ogni futuro errore che potresti fare con i tuoi coltelli immacolati!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.