Torta salata con porri e zucca

By Published: Una torta salata delicata, grazie alla dolcezza della zucca e leggermente aromatizzata con il tipico sapore del porro. Gusto e leggerezza che si fondono insieme per questa buonissima torta salata autunnale. Leggi anche: Torta salata autunnale: 20 ricette 0 out of 5 stars based on 0 reviews Yield:
TORTE SALATE

Torta salata con porri e zucca

Torta salata autunnale

Una torta salata delicata, grazie alla dolcezza della zucca e leggermente aromatizzata con il tipico sapore del porro. Gusto e leggerezza che si fondono insieme per questa buonissima torta salata autunnale.

Leggi anche: Torta salata autunnale: 20 ricette

Ingredienti

  • pasta sfoglia
  • polpa di zucca, decorticata 800 gr
  • porri 600 gr
  • latte 500 gr
  • formaggio bitto 70 gr
  • burro 50 gr
  • farina 30 gr
  • grana padano grattugiato
  • olio d'oliva
  • sale
  • pepe

Passaggi

  • Passaggio 1
    Tagliate a fette la polpa di zucca, mettetela su una placca rivestita da un foglio di carta da forno, coprite le fette con un altro foglio di carta e infornatele a 180° per 30′ circa.
  • Passaggio 2
    Spuntate i porri, riduceteli a rondelle sottili, lavateli, sgocciolateli, quindi fateli stufare con poco olio, g 20 di burro, un pizzico di sale, un dito d’acqua; dovranno cuocere lentamente e, alla fine, risultare quasi disfatti.
  • Passaggio 3
    Passate al mixer la zucca cotta riducendola in purè; salatela e pepatela.
  • Passaggio 4
    Con il burro rimasto (g 30), la farina (g 30), il latte e un pizzico di sale, preparate una besciamella leggera: per farlo, impastate il burro con la farina, stemperate questo roux con il latte, fate bollire per 6′, mescolando, infine insaporite la besciamella con un pizzico di sale e il bitto grattugiato.
  • Passaggio 5
    Stendete la pasta, rivestite completamente con essa uno stampo a cerniera mobile di cm 22 di diametro e pareggiatela lungo il bordo.
  • Passaggio 6
    Versate nello stampo, prima lo stufato di porri, quindi il purè di zucca, infine la besciamella; spolverizzate con un pizzico di formaggio grattugiato e passate in forno a 180° per 40′ circa.
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.