Pizza di Pasqua vegana

By Published: Una proposta che ha del tradizionale, un dolce marchigiano molto conosciuto e preparato durante il periodo pasquale, ma non solo, una bontà tutta da gustare in ogni occasione: la Pizza di Pasqua è buona anche nella sua versione vegana. La sua ricetta, infatti, è qui adattata. Senza uova, latte, burro, la Pizza di Pasqua vegana… 0 out of 5 stars based on 0 reviews Yield:
COLAZIONE

Pizza di Pasqua vegana

Pizza di Pasqua vegana

Una proposta che ha del tradizionale, un dolce marchigiano molto conosciuto e preparato durante il periodo pasquale, ma non solo, una bontà tutta da gustare in ogni occasione: la Pizza di Pasqua è buona anche nella sua versione vegana.

La sua ricetta, infatti, è qui adattata. Senza uova, latte, burro, la Pizza di Pasqua vegana è fatta con ingredienti esclusivamente bio o comunque naturali come la margarina vegetale e il latte di soia, niente uova, né albumi, né latte intero per una ricetta anche piuttosto semplice, ma ugualmente gustosa quanto quella della Pizza di Pasqua tradizionale.

Le rivisitazioni in cucina sono all’ordine del giorno, le ricette si adattano in base ai gusti, alle preferenze o alle necessità alimentari e culinarie di ognuno. In questo caso la ricetta della Pizza di Pasqua si è adattata al mondo dell’alimentazione vegana, ma anche al gusto di chi non ama in modo particolare i canditi e le uvette in panettoni e colombe cui questa pizza speciale rimanda nel gusto.

Ecco dunque una ricetta piuttosto semplice da poter realizzare anche a casa propria per uno dei numerosi dolci vegani più amati della tradizione italiana: la Pizza di Pasqua vegana.

Portare la tradizione nella propria cucina non è sempre facile, ma in questo caso è necessario seguire bene la ricetta e la Pizza di Pasqua vegana potrà essere servita per ogni bella occasione di festa.

Ingredienti

  • 350 gr farina bianca
  • 1 bustina lievito di birra secco
  • 150 gr zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino vaniglia
  • 1 pizzico cannella
  • 2 cucchiai di uva passa
  • 1 limone
  • 1 arancia

Passaggi

  • Passaggio 1

    Preparazione dell'impasto

    In una ciotola versare il lievito con 1/2 bicchiere di acqua tiepida e 1/2 cucchiaino di zucchero e lasciar rinvenire il lievito per circa 10 minuti. Quindi lavare, asciugare e grattuggiare le bucce del limone e dell'arancia, dopodiché aggiungere il lievito con l'acqua alla farina e tutti gli altri ingredienti. Amalgamare il tutto e aggiungere tanta acqua fredda quanto basta per formare un impasto liscio. Lasciar lievitare almeno 2 ore in un ambiente caldo, ricoprendo la ciotola con un panno umido.

  • Passaggio 2

    Lavorazione dell'impasto

    Impastare nuovamente e porre l’impasto in una tortiera oliata. Lasciare lievitare una seconda volta per circa 1 ora e mezza.

  • Passaggio 3

    Cottura

    Terminata la seconda lievitazione, infornare a forno caldo e far cuocere per circa 40 minuti a 180°C.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.