Ragù col Bimby e non: ricetta semplice e veloce

Una ricetta facile e veloce per realizzare uno dei piatti più amati della cucina italiana: il ragù. Ora che il mondo va veloce e il tempo da dedicare alla cucina scarseggia, il Bimby è uno dei nostri migliori alleati. Ecco quindi la mia ricetta collaudata su come realizzare il Ragù col Bimby e non.

Ragù col Bimby e non

Ricetta Bimby

Ingredienti

  • carota
  • cipolla
  • gambo di sedano
  • 60 g olio extravergine di oliva
  • 500 g macinato di carne di manzo
  • 50 g vino bianco
  • 500 g passata di pomodoro
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 2 chiodi di garofano (opzionali)
  • qualche foglia di basilico

Procedimento

  1. Mettete nel boccale la carota, il sedano e la cipolla già pulite e a pezzi 5 sec. vel. 7.
  2. Aggiungete l’olio ed insaporite 5 min. 100° vel. 2 antiorario
  3. Aggiungete il macinato 10 min. temp. Varoma vel. Soft antiorario
  4. Mettete il vino e continuate la cottura 5 min. temp. Varoma vel. Soft antiorario (senza misurino)
  5. Aggiungete la passata di pomodoro, il basilico e i chiodi di garofano 30 min. 100° vel. Soft antiorario. Sostituite il misurino con il cestello (TM5)
  6. A fine cottura aggiustare di sale e pepe 15 sec. vel. 4
  7. Se volete un ragù più sottile ancora tritate 5 sec vel 5

Ricetta senza Bimby

Ingredienti

  • carota
  • cipolla
  • gambo di sedano
  • 60 g olio extravergine di oliva
  • 500 g macinato di carne di manzo
  • 50 g vino bianco
  • 500 g passata di pomodoro
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • 2 chiodi di garofano (opzionali)
  • qualche foglia di basilico

Procedimento

  1. Mettete in una pentola un po’ di olio con la carota, il sedano e la cipolla già pulite e tagliate a pezzi, più o meno piccoli a seconda dei gusti
  2. Quando la cipolla sarà appassita aggiungete il macinato e fatelo rosolare per circa 10 min a fiamma bassa. sfumandolo col vino bianco
  3. Aggiungete ora la passata di pomodoro, il basilico e i chiodi di garofano e fate andare a fuoco basso, con il coperchio, per circa 35 min
  4. A fine cottura aggiustare di sale e pepe e fate insaporire ancora per 5 minuti
  5. Quando il ragù sarà pronto, se non lo userete subito, fatelo riposare in pentola prima di trasferirlo in un contenitore e posizionarlo in frigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*