Polpette nasello per bambini: 4 ricette

Le polpette. Uno dei piatti preferiti dai bambini e anche dai genitori che, in queste piccole sfere, riescono a nasconderci di tutto. Verdure, carne, pesce, formaggi. Qualunque ingrediente se frullato e amalgamato bene, può diventare una polpetta. Vediamo cosa fare se i nostri cuccioli di mangiare il pesce non ne vogliono sapere. Realizziamo delle polpette! Ecco 4 ricette semplici e veloci per le polpette di nasello per bambini, adatte anche ai grandi.

Polpette nasello per bambini: 4 ricette

Polpette nasello per bambini: Patate e peperoni

Advertisements

Ingredienti

  • 500 g filetti di nasello
  • 300 g Patate
  • 100 g Peperoni
  • 1 Carota
  • 1 uova
  • pane grattugiato
  • di olio di semi di arachidi
  • Sale

Procedimento

  1. Fate bollire per 15 minuti le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, con la carota tagliata grossolanamente e i peperoni tagliati a pezzettini.
  2. Quando saranno morbide scolatele e fatele raffreddare qualche minuto
  3. Mettetele insieme al nasello pulito e fatto a pezzi, alle uova, al prezzemolo tritato e frullate nel mixer
  4. Aggiustate di sale e mettete il composto in frigorifero per 30 minuti.
  5. Trascorsa la mezzora ricavate le polpette e passatele una a una nel pane grattugiato.
  6. Ungete ora una padella con un filo di olio e quando sarà ben calda mettete le polpette e copritele con un coperchio.

Polpette nasello per bambini: al sugo

Ingredienti

  • 350 g di nasello congelato
  • 1 patata
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • 30 g di parmigiano
  • 20 g di pangrattato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe nero
  • 200 ml di passata

Procedimento

  1. Bollite il nasello per circa 15 minuti in acqua salata e la patata tagliata a pezzetti, lavata e pelata.
  2. Accendete il forno a 180° modalità grill ventilato
  3. Frullate il nasello con la patata bollita, il prezzemolo, il parmigiano, il pangrattato, l’uovo, un pizzico di pepe nero e aggiustare eventualmente di sale, ino ad ottenere un composto denso e compatto
  4. Realizzate le polpette di nasello e disporle su una teglia rivestita di carta forno
  5. Infornate per 15 minuti a 180° rigirandole a metà cottura
  6. Una volta pronte basterà tuffarle nella passata, leggermente salata e con qualche spezia (a vostro gusto) e passarle in padella per qualche minuto

Polpette nasello per bambini: Patate ed olive

Ingredienti

  • Olio di oliva
  • Patate 2
  • Uova 2
  • Olive verdi e nere 100 gr
  • prezzemolo
  • sale e pepe
  • filetto di nasello 500 gr
  • pane grattugiato

Procedimento

  1. Lessate le patate in abbondante acqua salata, sbucciarle e schiacciarle aiutandoti con una forchetta
  2. Tritate il prezzemolo e le olive.
  3. Frullate il nasello con 1 uovo e, una volta amalgamato il composto, incorpora le patate.
  4. Una volta reso omogeneo, aggiungete il trito di aglio e olive e aggiustate di sale e pepe
  5. Sbattete l’uovo e iniziate a fare le polpette di nasello. Passatele nell’uovo precedentemente sbattuto e successivamente nel pangrattato.
  6. In una padella antiaderente, scalda abbondante olio e friggile fino a che avranno raggiunto una leggera doratura.

Polpette nasello per bambini: a base di pane

Ingredienti

  • filetti di nasello: 400 gr
  • pancarré: 6 fette
  • prezzemolo: 1 ciuffetto
  • uova: 1
  • sale
  • farina 00
  • olio d’oliva

Procedimento

  1. Nel mixer da cucina mettete il pancarré, il prezzemolo, un pezzetto d’aglio e frullate.
  2. Aggiungete il pesce, l’uovo, il formaggio e la farina ed impastate fino ad ottenere un impasto morbido ma consistente.
  3. Realizzate le polpette
  4. Scaldate l’olio e infarinate le polpette prima di metterle in padella.
  5. Quando le polpette saranno dorate da entrambi i lati, scolatele e salatele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*