Piante alte da terrazzo: cosa scegliere

Piante alte da terrazzo- quale scegliere

Vi piacciono verde e giardini, ma pensate di non avere lo spazio adatto? Niente paura, esistono moltissime piante alte da terrazzo.

Si tratta di specie di alberi sempreverdi e non che si prestano bene a crescere anche nel vaso, quindi si adattano senza problemi a balcone e terrazzo. Anche senza giardino, è possibile avere il proprio angolo verde direttamente fuori casa.

Ma prima di scegliere le piante più adatte a creare il vostro angolo verde sul terrazzo, scopriamo quali considerazioni sono d’obbligo.

Piante alte da terrazzo: cosa considerare

Al fine di creare un angolo verde sul proprio terrazzo è indispensabile anzitutto fare determinate considerazioni che vi aiuteranno a scegliere le piante più adatte in base alle caratteristiche del proprio balcone o terrazzo.

Capienza e capacità terrazzo

Ogni terrazzo è pensato per sopportare determinati pesi, oltre i quali è possibile incorrere in problematiche strutturali.

Oltre a ciò le dimensioni, la capienza del terrazzo consentiranno di valutare l’acquisto di piante che possono avere una crescita importante piuttosto che optare per piante differenti.

Esistono infatti piante da vaso che crescono molto rapidamente e necessitano di vasi capienti (dai 50-60 cm di diametro e 30-60 cm di altezza).

Dimensioni vasi

Alcune piante, richiedendo vasi di grandi dimensioni potrebbero soffrire e risultare poco floride, poco rigogliose se inserite in vasi di dimensioni ridotte.

In questi casi, inoltre, vasi eccessivamente piccoli renderebbero le piante più vulnerabili agli attacchi di parassiti e malattie.

Esposizione al sole

Le piante non sono tutte uguali: alcune necessitano di molta luce, calore e sole diretto, altre, al contrario, prediligono il fresco e l’ombra.

Considerati questi elementi è possibile scegliere di affiancare sempreverdi a arbusti e piante stagionali. Ogni elemento che inserirete diventerà oggetto d’arredo, ma sarà anche funzionale per garantire ombra, protezione dal vento, privacy.

Piante alte da terrazzo: quali scegliere

Ecco dunque qualche consiglio su come scegliere le piante adatte al proprio terrazzo.

… in vaso

siepe da terrazzoSe il vostro balcone o terrazzo non è sufficientemente grande da accogliere un certo numero di piante alte, potrete optare per le siepi da vaso, piante che si adattano e crescono molto bene anche piantate nei vasi.

Tra queste ci sono:

  • Alloro o il Lauroceraso
    non richiedono molte cure, diventano sufficientemente alti, creano ombra e protezione.
  • Photinia
    caratterizzata da foglie rossastre, primaverili.
  • Pyracanta
    siepe spinosa che origina bellissimi fiori.
  • Pitosforo
    ha foglie lucide, fiori bianchi e profumati.
  • Oleandro
  • Rosmarino
  • Cycas
  • Bambù

Terrazzo esposto a sud-est

terrazzoPer balconi esposti a sud-est, caldi e soleggiati, sono preferibili piante da frutto in versione “nana”.

Si tratta di piante simili alla loro specie da giardino, ma di dimensioni ridotte.

Queste piante necessitano di molta luce. Parliamo di:

  • melograno
    produce bellissimi fiori e ottimi frutti. è una pianta poco esigente che ben si adatta anche a vasi piccoli.
  • peschi e ciliegi
    amano il sole, producono frutti primaverili e non necessitano di protezione dal vento.
  • mandarini, limoni, meli selvatici, giunko, nespoli giapponesi
    richiedono molta luce.

Terrazzo esposto a nord e a ovest

terrazzo nord-ovestPer chi ha balconi e terrazzi più freschi e ombreggiati (quelli esposti a nord), sono consigliate le piante sempreverdi.

In particolare:

  • Bosso
  • Pino
  • Tasso
  • Tuia
  • Conifere

Queste piante possono essere mantenute di dimensioni basse con una buona potatura.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.