Pasta fresca al nero di seppia Bimby: ricetta collaudata

Una ricetta di quelle base quella della pasta fresca al nero di seppia Bimby. Pochi minuti nel Bimby e una mezzora di lievitazione e otterrete una pasta che potrete stendere e tagliare nel formato che preferite. Dagli spaghetti ai ravioli, con questa ricetta base della pasta fresca al nero di seppia Bimby potrete realizzare dei primi piatti freschissimi e gustosi, che si possono accompagnare ad un sugo di pesce leggero o del burro, a seconda del ripieno che deciderete di usare. Un piatto accattivante quello preparato con questa pasta fresca al nero di seppia Bimby, un tocco di gourmet per delle ricette davvero gustose.

Pasta fresca al nero di seppia Bimby: ricetta collaudata

Ingredienti

  • 2 uova
  • 200 g di farina 0
  • 2 bustine (8 g.) di nero di seppia (o meglio le sacche di sue seppie fresche)

Procedimento

  1. Diluite il nero di seppia con due cucchiaini di acqua (attenzione, usate i guanti perchè il nero di seppia macchia)
  2. Inserite quindi nel boccale tutti gli ingredienti e fate andare a vel spiga per 3 min
  3. Togliete l’impasto e, dopo averlo compattato, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 min
  4. L’impasto è ora pronto per esser steso e tagliato nel formato desiderato
Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*