Minacce per Eva Henger: “devo girare con la scorta”

Non accenna a spegnersi il clamore sorto attorno alla questione Monte-Hunger. Dopo che la ex pornodiva ha denunciato Francesco per aver fatto uso di cannabis durante l’Isola dei Famosi e la conseguente autoeliminazione dello stesso, Eva Henger ha subito durissimi attacchi in rete e minacce che, come raccontano il marito e la figlia, la obbligano a girare sotto scorta.

Minacce per Eva Henger: “devo girare con la scorta”

henger_monteOspite nel salotto di Pomeriggio Cinque, Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger, ha raccontato il dramma che sta vivendo sua moglie in seguito alla denuncia a Francesco Monte e la conseguente autoeliminazione dello stesso dall’Isola dei Famosi. Eva ha subito minacce e insulti sulla rete per aver attaccato il beniamino del pubblico Monte e ora la sua famiglia racconta di essere in pena per la sua incolumità:

Mi sono sentito dire: Eva Henger aveva bisogno di visibilità. La carriera di Eva Henger è scritta, in questi quattordici anni, da quando sta con me, ha fatto trasmissioni, comparsate ecc…. Non credo avesse questo bisogno. Già anni fa Eva aveva avuto la possibilità di andare sull’Isola dei Famosi, ma l’ha ceduta a Mercedesz perché avevamo una figlia piccola. Io non avrei fatto quello che ha fatto Eva. Tra un mese, il tempo di poter sviscerare tutto questo, mi chiederete scusa. Stiamo facendo delle indagini.

Quanto alle minacce subite dalla moglie, Caroletti ha raccontato a Barbara d’Urso:

In quella settimana, perfino mia mamma ha ricevuto minacce su internet. Ricevendo queste minacce, abbiamo avuto paura che Eva facesse delle ammissioni ancora più gravi, non la ritenevo una cosa corretta, avevo paura che Eva facesse peggio. Avevo bisogno che il nostro legale parlasse con Eva e le spiegasse quello che stava accadendo. Abbiamo mandato prima una lettera ai legali di Mediaset e loro, dopo due giorni, ci hanno risposto che non erano tenuti a mettere in contatto il legale con Eva. Io soffro di ipertensione, stavo male, mi sono rivolto ai carabinieri, la produzione non ha informato mia moglie. Il giorno dopo ho chiesto aiuto a Striscia la Notizia, perché avevo paura, se avesse detto di più avrebbe distrutto tutto quello che abbiamo faticosamente costruito in quattordici anni. Eva Henger non ha mai iniziato l’Isola. Mediaset l’ha pretesa e Magnolia non la voleva. Oggi, per mia richiesta, mia moglie vive sotto scorta, abbiamo paura.

A Verissimo sono stati ospiti sia Francesco Monte che Eva Henger ed entrambi hanno sostenuto le reciproche posizioni. Ora la questione sarà affrontata per vie legali.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.