Migliori spiagge di sabbia a Rodi

Migliori spiagge di sabbia a Rodi
Spiaggia di Lindos - Rodi

Ecco una veloce ma utile guida delle migliori spiagge di sabbia a Rodi, situate prevalentemente nella costa est dell’isola. La costa occidentale di Rodi è invece caratterizzata da lidi di ghiaia.

  1. Spiaggia di Eli. La spiaggia è situata nella parte nord dell’isola ed è adatta per un turismo di massa, infatti è ricca di bar e ristoranti. Nelle vicinanze c’è un acquario ed un casinò per chi desidera passare un paio di ore lontano dal mare.
  2. Spiaggia di Ladiko. La spiaggia si trova un una baia di modeste dimensioni denominata Antony Queen, proprio come l’attore, circondata da una fitta vegetazione che riflettendo sul mare lo rendono di colore verde. La sabbia è finissima e la presenza di scogli sparsi rendono ancor più suggestiva la spiaggia. Molto frequentata nei periodi estivi.
  3. Spiaggia di Lindos. Lindos è in assoluto una delle spiagge più belle di Rodi. E’ una spiaggia adatta a chi viaggia con i bambini perché l’acqua è bassa e le numerose strutture ricettive presenti hanno prezzi competitivi. Oltre al mare di un colore smeraldo sorprendente, dalla spiaggia si può godere di una vista unica : l’acropoli di Lindos ed il suo castello che spiccano nella parte alta. Spiaggia molto frequentata da britannici e scandinavi.
  4. Spiaggia di Agios Pavlos. A pochi chilometri a sud di Lindos, si trova la spiaggia di Agios Pavlos, dove la leggenda narra che sbarco San Paolo ed in suo venne edificata una piccola chiesa bizantina, tuttora presente, dove spesso vengono celebrati matrimoni. Le acque sono molto calde.
  5. Spiaggia di Faliraki. La spiaggia è di sabbia finissima e lunga cinque chilometri. Molto ben attrezzata per la pratica di sport acquatici come snorkeling o pesca d’altura.  La spiaggia è molto ben attrezzata con bar, chioschi, ristoranti, taverne e stabilimenti balneari e per questo molto caotica. Vicinissimo a Faliraki si trova la baia di Kathara con il suo piccolo porto di pescatori, per chi fosse alla ricerca di una  giornata di mare più rilassante e meno caotica.
  6. Spiagggia di Kalithea. La spiaggia è immersa tra pini e palme ed è molto frequentata, anche per la presenza delle terme costruite dagli italiani nel XX secolo e restaurate da poco tempo. La  spiaggia è caratterizzata da un susseguirsi di insenature e calette di sabbia e ciottoli con numerose sorgenti di acqua calda.
  7. Spiaggia di Prassonissi. E’ la spiaggia che dove il Mar Egeo incontra il Mediterraneo. La lunga spiaggia di sabbia dorata da Maggio ad Ottobre si collega alla roccia di Prassonissi, dove si erge il faro e che separa i due mari. Le tempeste invernali portano via la lingua di sabbia e trasformano la penisola in una vera isola. E’ meta degli amanti del windsurf e del kitesurf, poiché nei mesi di Luglio ed Agosto il Meltemi spazza la zona.
  8. Spiaggia di Stegna. Si trova ad Arcanghelos ed ha una caratteristica particolare : a destra ha i ciottoli e a sinistra la sabbia. Attrezzata con stabilimenti balneari, ma sono presenti anche spazi di spiaggia libera. Metà ideale per gli amanti della tranquillità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*