I migliori seggiolini auto convertibili: come scegliere

Accumulare una pila enorme di oggetti per bambini può essere demoralizzante. È per questo che, una volta trovato un prodotto multifunzione (che riduce la quantità di plastica accumulata), la tua giornata migliora notevolmente. Questa è la descrizione perfetta dei seggiolini per auto convertibili.

Hai davvero bisogno di un seggiolino per auto convertibile?

Un seggiolino convertibile è un seggiolino che inizialmente va utilizzato fronte-retro per poi essere messo fronte strada una volta che il bambino cresce. Alcuni possono essere addirittura utilizzati per i bambini più grandi, accompagnandoli dalla nascita alla scuola materna e oltre.

Per un fattore di convenienza, molti genitori usano inizialmente un seggiolino per neonati, per passare in seguito a un seggiolino convertibile. Crescendo, infatti, ai bambini servirà un seggiolino convertibile.

Tutti i modelli presenti attualmente sul mercato rispettano gli standard di sicurezza del governo, quello che cambia è il periodo in cui possono essere usati e quanti accessori hanno. Prima di tutto, per ridurre il rischio al minimo, ti consigliamo di acquistare un seggiolino nuovo. Se, invece, preferisci optare per un seggiolino di seconda mano, assicurati di acquistarlo da qualcuno di cui ti fidi, così da essere al corrente di eventuali danni subiti. Ricordati anche di controllare la data di scadenza, che di solito si trova sul seggiolino stesso o sul manuale del produttore.

Quando hai bisogno di un seggiolino convertibile?

In generale, i seggiolini convertibili sono più pesanti e più solidi di quelli per neonati. Per questo non è facile portarli fuori casa o in giro. Quindi dipende dalle tue esigenze. Se hai la necessità di trasportare spesso il seggiolino, o di muoverlo da una macchina all’altra, allora ti conviene comprare più di un seggiolino. Fidati, spostare continuamente un seggiolino convertibile non è semplice!

Ti ricordiamo che, sebbene il seggiolino convertibile possa essere utilizzato sia in posizione fronte-retro che fronte strada, è più sicuro che il bambino rimanga in posizione fronte-retro per il maggior tempo possibile (almeno fino all’età di due anni), a prescindere dalla sua altezza.

Quale è la migliore scelta per voi

Come per i seggiolini per neonati, prima dell’acquisto assicurati che il seggiolino che hai scelto si installi agevolmente nella tua auto in modo che, nel caso in cui ci fossero problemi, potresti cambiarlo in tempo prima che arrivi il bambino.
Alcune cose da chiedersi una volta installato il seggiolino in auto sono: c’è abbastanza spazio per la gambe del bambino? È facile regolare facilmente le cinghie quando il seggiolino è in posizione fronte-retro? Ti sei assicurata di aver installato bene il seggiolino? Qualsiasi problema tu incontri, puoi sempre cambiare modello. Prenditi del tempo e, con pazienza, assicurati di fare la scelta giusta per te e per il tuo bambino.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.