Mamme

I migliori prodotti per lo svezzamento: cosa serve

i migliori prodotti per lo svezzamento

Se stai cercando i migliori prodotti per lo svezzamento, ecco per te una guida pratica su cosa serve per questa importante fase del bambino e su su cosa è meglio comprare per far si che questa importante tappa proceda in tutta tranquillità. Lo svezzamento è davvero un momento importante nella vita di un bambino ed è bene affrontarlo in tranquillità e serenità.

Dal sesto mese di vita in poi il bambino è pronto per cambiare alimentazione, quindi non più solo latte materno ma anche alimenti semi-solidi per aggiungere le giuste vitamine e sostanze nutritive, utili per il giusto e corretto sviluppo del bambino. Lo svezzamento è un momento molto delicato perché i sapori che andrà a mangiare saranno completamente diversi da quelli a cui è stato abituato per sei mesi ed anche lui/lei avrà i suoi gusti personali e quindi reagirà in modo del tutto diverso a queste nuove esperienze gustative.

LEGGI ANCHE: Passeggini alti tipo Stokke
I migliori prodotti per lo svezzamento: cosa serve

I migliori prodotti per lo svezzamento: con quali alimenti si inizia

Sicuramente in questa delicata fase è bene seguire tutti i consigli e le indicazioni del pediatra, necessari per affrontare questa nuova ed importante fase. Tuttavia è possibile elencare quali sono i passaggi principali. Per abituare il bambino ai nuovi sapori, meglio iniziare con la frutta grattugiata, come mela o banana. La frutta va ridotta in purea e data al bambino con un piccolo cucchiaino. Già in questa fase sarà possibile capire quali sono i frutti preferiti del nostro bambino.

Dopo qualche giorno si passa all’assaggio della prima pappa fatta con il brodo vegetale filtrato, brodo che piano piano si arricchirà con nuovi alimenti, come ad esempio la farina di cereali. Quando il bambino si abitua a questa nuova alimentazione ed inizia a trovarsi a proprio agio con la masticazione e la deglutizione, non dimentichiamo che il bimbo per 6 mesi ha preso solo latte materno, si inizia con le pappe di verdura passata a cui si aggiunge carne omogeneizzata, legumi o formaggi. Inizialmente i condimenti non si mettono, ma piano piano si aggiunge un filo di olio e del formaggio grattugiato.

Come preparare le prime pappe

Le verdure come carota, zucchina, pomodoro e cipolla sono le verdure più adatte ed utilizzate per preparare le prime pappe. La pappa si prepara lavando molto bene la verdura e tagliandola a piccoli pezzettini. La verdura così sminuzzata viene poi cotta al vapore finché non diventa morbida. La verdura deve poi essere frullata e sistemata nel piattino con un pò della sua acqua di cottura, molti importante perchè contiene i salai minerali rilasciati, un paio di cucchiani di crema di cereali, olio e formaggio grattugiato.

I migliori prodotti per lo svezzamento: il cuocipappa

Per preparare le pappe, alcune di voi potrebbero apprezzare e trovare molto utile il cuocipappa o robot da cucina, elettrodomestico utile e pratico per risparmiare tempo, che racchiude tutte le funzioni utili in un unico macchinario. Il robot da cucina per preparare le pappe infatti sminuzza, omogenizza, cuoce a vapore e riscalda i cibi preparati. Ecco alcuni consigli:

Philips Avent SCF870/20 EasyPappa

E’ uno dei cuoci pappa più venduti on line ed è anche uno dei più comodi e pratici. Sembra un frullatore ma è in grado di cuocere anche gli ingredienti al vapore, senza un cestello esterno. E’ stato pensato per essere uno strumento davvero facile e veloce da usare. Nel bicchiere si mettono le verdure tagliate a pezzetti e l’acqua per cuocere al vapore, va inserita in un buco laterale. L’omogeneizzazione avviene direttamente nello stesso bicchiere dove avviene la cottura, capovolgendolo a favore di lame che tritano, frullano e omogeneizzano il preparato.

Babymoov A001100

Questo cuoci pappa è composto da due cestelli per il vapore che aumentano la superficie di cottura ottimizzando i tempi per preparare contemporaneamente più alimenti. Così le stesse verdure trasformano in pappa, ma anche in vellutata. Un apposito recipiente raccoglie tutta l’acqua di cottura, così da poter essere riutilizzata, per regolare ad esempio la densità dell’omogenizzato, sfruttando tutte le proprietà nutrienti rilasciate dagli alimenti in fase di cottura. Lo stesso dispositivo permette di cucinare, omogeneizzare e scongelare o riscaldare il pasto del bebè.

Chicco De’Longhi and Me

E’ un cuoci pappa che consente di cuocere al vapore, mantenendo intatti i principi attivi di carne, pesce e verdure. Diverse le modalità di cottura, oltre alla cottura al vapore infatti si può cuocere normalmente, per preparare ad esempio il brodo. Si possono omogeneizzare i cibi dopo la cottura, grazie alla lama in dotazione così da preparare una pappa più digeribile, perché quasi priva di bollicine.Si può anche frullare, tritare, mescolare e, a differenza di molti altri modelli simili, anche scongelare, l’ideale per chi non ha un microonde con questa funzione e vuole preparare il pasto in breve tempo. E’ possibile anche scaldare il latte e mantenerlo a una temperatura costante di 80°C e le altre pietanze a circa 37°C.

I migliori prodotti per lo svezzamento: set piatti

In commercio ci sono tantissimi modelli di set piatti per lo svezzamento, ma attenzione alla composizione della plastica. La melanina infatti, contenuta nella plastica, è stata sotto il mirino dell’Autorità europea della sicurezza alimentare (Efsa di Parma) a causa del fatto che può trasmigrare nel cibo in concomitanza di alimenti caldi o acidi come la salsa di pomodoro. Meglio allora prediligere set pappa ecologici in fibre vegetali che, come la plastica, possono essere lavati più volte senza che si rovinino o si rompano, sono robusti e non si rompono neanche se cadono a terra. Ecco alcuni modelli. I set pappa per neonati sono indispensabili per lo svezzamento, set pappa per bambini colorati e fantasiosi per far diventare la pappa un momento sereno e piacevole.

BIOBU by EKOBO 32952 – Set stoviglie bambino

Ekobo è un’azienda eco-friendly francese specializzata nella progettazione e produzione di oggetti ecologici di design in bambù. Biobu ha realizzato un set in fibra di bambù e lolla di riso pratico, colorato, dalle forme arrotondate e dal packaging in cartone riciclato. IL set pappe è resistente e lavabile in lavastoviglie a 75°. Le linee Biobu e Gusto di Ekobo sono stoviglie biodegradabili per bambini in fibra di bambù. Ekobo sostiene e sviluppa l’impresa locale, condividendo esperienza e design innovativo con gli artigiani dei villaggi vietnamiti, per aggiungere maggior valore alla realizzazione dei prodotti.

Zuperzozial – Set pappa

Zuperzozial poi propone set pappa 100% biodegradabili in bamboo e mais. Zuperzozial é una marca olandese di stoviglie leggere e moderne. 100% naturale, biodegradabile e durevole, Zuperzozial produce i suoi prodotti a partire da fibre vegetali come la fibra di bambou e l’amido di mais. Molto resistente, senza rischio per la salute e l’ambiente, Zuperzozial unisce creatività, eleganza e funzionalità.

Colourful Dove

Colourful Dove propone set per la pappa colorati e divertenti, decorati con immagini di animali e realizzati in ceramica. Possibilità di scegliere tra diversi soggetti e colori. Il set pappa della Colourful Dove si può lavare in lavastoviglie e può essere messo nel forno a microonde per riscaldare le pietanze.

I migliori prodotti per lo svezzamento: bavaglini

Anche in tema di bavaglini o bavagline da utilizzare per il proprio bambino durante la pappa, il mercato è davvero infinito. Fantasie, colori, modelli sono in bella mostra sugli scaffali ed è proprio magari il decoro del bavaglino che spesso ci porta a fare un acquisto non proprio azzeccato e che magari all’atto pratico si rivela essere non esattamente quello che cercavamo o quello di cui avevamo bisogno. Consideriamo che il bavaglino è uno degli accessori più utilizzati e che di solito viene indossato dal primo giorno di vita e fino ai 4/5 anni di età, dopo i 5 anni infatti è vivamente consigliato togliere il bavaglino definitivamente ed utilizzare il tovagliolo. Il bavaglino perfetto per ogni pappa deve proteggere il bimbo da riversamenti di latte o pappa durante i pasti e le merende: i capricci durante il pranzo o la cena sono all’ordine del giorno ed è inevitabile che il bambino si sporchi. Ecco alcuni modelli di bavaglini, considerati tra i migliori prodotti per lo svezzamento:

Chicco Confezione 40 bavaglini monouso, 6+ mesi

I bavaglini monouso della Chicco sono la soluzione migliore per consumare la pappa a casa o fuori casa, in modo pratico, semplice e veloce. Sono facili da indossare, grazie ai pratici adesivi di fissaggio, e sono dotati di una tasca raccogli-pappa. Grazie alla chiusura in velcro si fissano facilmente sul collo del bambino. Ottimo rapporto qualità prezzo.

JT-Amigo – Set di 9 Bavaglini, impermeabili

Un pratico e comodo set composto da 9 bavaglini impermeabili e realizzati in 100% cotone, con strato plastificato per la protezione degli indumenti. Presente la chiusura con velcro al collo, posto lateralmente. Ogni bavaglino è coloratissimo e riporta un’immagine divertente con animaletti o altri disegni per bambini. I frequenti lavaggi non rovinano l’immagine nè il bavaglino. Ottimo rapporto qualità prezzo ed ottime le recensioni degli acquirenti.

Bebedou, confezione da 10 bandane in puro cotone

Una colorata confezione composta da 10 bandane realizzate in puro cotone con un design divertente e colorato con disegni di animali, lettere e macchinine. Il cotone utilizzato per le bandane è di fattezza morbida e comoda, lo strato superiore è in morbidissimo cotone 100% mentre quello inferiore è in cotone super assorbente. Un pratico bottone a pressione permette una facile chiusura.

I migliori prodotti per lo svezzamento: seggioloni

Sembrano tutti uguali, ma andando a leggere le caratteristiche e soprattutto le recensioni di chi li ha testati, non è affatto vero. Anche i seggiolini si differenziano per tipologie, materiali ed ovviamente estetica. Il bambino viene messe sul seggiolone dall’inizio dello svezzamento e fino ai 36 mesi di età, solitamente fino al raggiungimento dei 15 kg di peso. Le caratteristiche principali dei seggioloni sono confort e sicurezza. Ecco alcuni modelli tra i migliori ed i più apprezzati in commercio. Il modello ideale è comodo e deve consentire al bambino di permanere in posizione eretta mentre mangia. E’ consigliabile sceglierne uno che possa adattarsi alla rapida crescita del piccolo e che sia completamente sfoderabile nonché lavabile per eseguire una buona igienizzazione.

Bébé Confort 27518780 Kaleo Seggiolino

È dotato di un comodo schienale imbottito e ha un design classico che ben si adatta a qualsiasi tipologia di arredamento. Per una maggiore sicurezza del bambino, dispone di uno sparti gambe rigido e di una cintura con chiusura a cinque punti. Lo schienale si reclina assumendo cinque posizioni diverse e l’altezza può essere regolata in maniera semplice assecondando naturalmente la crescita del bambino. Il poggia gambe segue l’inclinazione dello schienale divenendo così una confortevole sdraietta sopra la quale il bambino potrà rilassarsi e addormentarsi dopo aver pranzato. È l’ideale per chi ha poco spazio a disposizione perché quando non viene utilizzato, può essere richiuso su se stesso arrivando ad occupare solo 117 centimetri di altezza per 39 di larghezza complessiva.

Inglesina Gusto

Il seggiolino pesa solo sette chili ed è realizzato con materiali completamente atossici. Una semplice spugna basta per pulire in maniera adeguata la seduta. Il materiale idrorepellente che protegge l’imbottitura, se si macchia, una volta asciutto con un panno, potrà di nuovo essere adoperato come se non fosse successo niente. Il vassoio può essere lavato in lavastoviglie e la sua parte superiore è completamente removibile per consentire un’efficace pulizia quotidiana. L’altezza può essere regolata in quattro diverse posizioni e, per un maggiore comfort del bambino, la seduta si può reclinare a proprio piacimento. Il seggiolone Gusto è disponibile in quattro diverse colorazioni e una volta ripiegato, occupa poco spazio e rimane in posizione eretta senza dover essere appoggiato a qualcosa.

Cam Campione Giraffa

E’ un prodotto di eccellente qualità, ideato e realizzato completamente in Italia. Basta una sola mano per aprilo e chiuderlo tramite la maniglia posizionata sul cestino di cui dispone. Mentre con una mano tenete in braccio il piccolo, con l’altra potete regolare l’altezza in sei differenti posizioni. La particolarità di questo coloratissimo modello sta anche nell’innovativo sistema di inclinazione brevettato. Le cinture di sicurezza a cinque punti così come lo sparti gambe rigido centrale, assicurano comfort e sicurezza al piccolo. Il seggiolone non ha alcuno spigolo e le plastiche sono tutte arrotondate. È completamente sfoderabile e lavabile a mano. Occupa poco posto da chiuso e si regge da solo in piedi anche da chiuso. Le ruote posteriori sono dotate di freno che può essere azionato con il tocco del piede.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.