Mamme

Miglior cuscino allattamento

miglior cuscino allattamento

Qual’è il miglior cuscino allattamento e come sono fatti questi cuscini tanto utili durante gravidanza e allattamento? Il cuscino allattamento è uno degli accessori in assoluto più comodi presenti sul mercato, che ci segue per la casa durante tutte le fasi della gravidanza, dell’allattamento ed anche dopo.

Il pratico cuscino allattamento infatti ha molteplici usi, sia durante la gravidanza, per dormire più comodi con il pancione o per appoggiarci la schiena durante la lettura, sia durante l’allattamento oppure ancora per sistemarci il bimbo, appoggiandolo con testa e schiena per farlo giocare un pò, quando ancora non riesce a stare seduto da solo. Ma una volta che il bimbo cresce il cuscino allattamento si utilizza ancora, sia come sostegno alla schiena a letto per leggere che come appoggio per il computer.

Esistono diversi studi scientifici volti a comprovare l’efficacia dei cuscini per l’allattamento. Tali cuscini permettono di posizionare correttamente il tuo bambino durante l’allattamento e conseguentemente aumentano il confort e agevolano notevolmente la madre, sia per appoggiare il bambino in sicurezza, per diminuire il peso e la tensione da sostenere da parte dell’addome della mamma e permettere pertanto un maggiore rilassamento durante l’allattamento.

Anche all’Ospedale Macedonio Melloni di Milano, confrontando un campione di 105 neomamme, i medici designati alla ricerca hanno dimostrato l’utilità e gli aspetti più confortevoli dei cuscini, con una percentuale del 90% delle intervistate favorevole e ben disposta all’uso dei cuscini.
Miglior cuscino allattamento

Vantaggi nell’utilizzo del cuscino allattamento

La forma dei cuscini per l’allattamento a cocoon, comodi e confortevoli grazie all’imbottitura, è studiata per facilitare l’atto dell’allattamento. Due sono i vantaggi principali:

  • ridurre il peso da sostenere da parte della mamma con braccia spalle e collo;
  • ridurre il dolore al capezzolo grazie al suo uso, in quanto puoi posizionare il piccolo alla giusta altezza, evitando che si stacchi durante la poppata.

Caratteristiche di un buon cuscino allattamento

Un cuscino allattamento appropriato deve essere in grado di:

  • distendere la tensione di tutto il corpo della mamma;
  • essere di una forma tale che consenta di diminuire la pressione sull’addome della mamma;
  • fornire un adeguato appoggio per il neonato;
  • possedere una consistenza non troppo morbida che sostenga il bambino in modo tale da non affondare, ma che sia anche accogliente e sicura;
  • essere realizzato con materiale naturale che favorisca una buona traspirazione, in maniera da prevenire un eccessivo aumento della temperatura o un’eccessiva sudorazione;
  • essere prodotto con materiale ipo-allergenico e foderato con tessuti naturali per non irritare la pelle delicata del neonato.

Miglior cuscino allattamento: la classifica

Chicco Boppy

Il cuscino allattamento Chicco Boppy ha l’imbottitura anallergica con sistema Miracle Middle Insert, che vuol dire che con il tempo il cuscino non si deforma L’imbottitura è composta da poliestere al 100%, mentre il rivestimento ha anche un 35% di cotone, mentre la federa è in fibra naturale al 100%.

Il peso complessivo è di 1, 3, kg. La qualità del cuscino per allattamento Boppy è stata verificata da uno studio dell’Osservatorio Chicco e Art su un campione composto da 200 ostetriche in Italia. Il cuscino si presta come sostegno perché il bambino impari a stare seduto e anche per giocare in sicurezza, in quanto crea delle sponde per mantenere il piccolo nella giusta posizione. La sua conformazione si adatta anche alla mamma, in modo che l’aderenza al corpo del piccolo sia confortevole.

Il cuscino per allattamento Chicco Boppy ha diverse fantasie da scegliere. Le federe sono tutte lavabili in lavatrice a 30°/40° e si possono mettere nell’asciugatrice.

Cuscino allattamento Medela

Il cuscino allattamento Medela si usa allacciandolo alla vita della mamma, garantendo così maggiore stabilità rispetto ad altri modelli di cuscino allattamento. Ha una circonferenza interna di 70 cm mentre quella esterna è di 165 cm. La sua consistenza è molto morbida, quindi assai versatile per le diverse posizioni.

Il peso totale è di 1, 2 kg. L’ esterno della federa è interamente di cotone, mentre l’interno è formato da sfere in poliestere, che permettono di evitare la formazione degli acari e quindi è utile per evitare reazioni di tipo allergico. Anche il riempimento del cuscino per allattamento Medela è comunque lavabile, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Cuscino allattamento Mamy Edwige Pali

Il cuscino per allattamento Mamy Edwige della Pali ha il rivestimento in cotone al 100% lavabile in lavatrice a non più di 30°, mentre l’interno si compone di fibra in poliestere. La particolarità di questo cuscino per allattamento è che ha 2 facce con fantasie diverse: una raffigura delle simpatiche civette (lato Edwige), e l’altra delle righe fantasia (Tartan), che vanno bene sia per maschietti che per femminucce.

Ha uno spessore di 15 cm, una larghezza di 50 cm e una profondità di 45. È facile da adattare e si può utilizzare anche per i giochi e lo svago dei piccoli.

Cuscino allattamento Merrymama

I cuscini per allattamento Merrymama possono essere scelti tra 2 misure. La sua funzione principale è quella di essere un valido appoggio durante la poppata al seno, ma anche al biberon. È un cuscino indicato anche quando il bambino comincia a giocare e per favorire il riposo in braccio alla mamma.

Il rivestimento della federa è in cotone al 100% e si può scegliere in vari colori con fantasie dalle tinte sia tenui che vivaci. Sia la misura piccola che quella grande dei cuscini per allattamento sono provvisti di lacci, che garantiscono stabilità senza scivolare verso l’esterno.

Per quanto riguarda la misura piccola l’altezza, la larghezza e la lunghezza dei lacci sono rispettivamente di 26,130 e 48 cm, mentre per la misura grande sono 30,190 e 48 cm. Il peso del primo, nel caso sia imbottito di poliestere, è di soli 600 g, mentre se è in pula di farro biologica arriva a 2 kg.

Per il cuscino d’allattamento della misura più grande pesa nei 2 casi rispettivamente 1,3 e 4 kg. La pula di farro biologica è un materiale completamente anallergico che eleva la qualità di questo prodotto per la prima infanzia. Il prodotto ha la certificazione del tessuto ricavato da agricoltura biologica contrassegnata ICEA in base agli standard GOTS.

Cuscino allattamento My Brest Friend Original Nursing Pillow

La sua forma è ergonomica, ha una spalliera per sostenere la schiena della mamma, una parte che avvolge il suo ventre per adagiare i bambini, un bracciolo per avere un comodo appoggio e una tasca dove riporre eventualmente il biberon.

Il cuscino è provvisto, inoltre, di una chiusura a scatto per un’assoluta stabilità. Il peso è di circa 650 g con un imbottitura molto morbida e comoda e colori tendenzialmente scuri.

Cuscino allattamento Dreamgenii

Il modello Dreamgenii della Nuvita è in assoluto il cuscino allattamento che ha registrato il più alto numero di apprezzamenti da parte delle donne in gravidanza e delle neo-mamme. La sua particolare forma allungata lo rende adatto, infatti, sia alle donne incinte e sia per appoggiare il bimbo appena nato. Il cuscino è fornito di una federa sfoderabile e lavabile in lavatrice, formata da tessuto e poliestere. Il materiale di riempimento è “hollow fibre” o fibra cava ed è un materiale tecnico con un alto grado di sofficità e leggerezza ma con una forte resistenza in grado di mantenere la sua forma e permettere la corretta distribuzione delle pressioni di appoggio delle parti del corpo.

La particolare forma del cuscino favorisce il riposo sul fianco sinistro, garantendo una maggiore irrorazione sanguigna al feto e prevenendo la tendenza a girarsi sulla schiena, posizione che invece riduce l’afflusso del sangue al bambino. Design brevettato.

[[Amazon_Link_Text]]

LEGGI ANCHE: 10 tappeti per bambini lavabili in lavatrice

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.