Salute

Le coppie felici non postano sui social

coppia-felice-702x320

Alzi la mano a chi è capitato almeno una volta di sospirare con rassegnazione di fronte all’ennesima immagine di una coppia abbracciata con didascalia da baci perugina o all’ennesimo post di dichiarazione d’amore che svela dettagli tanto intimi quanto inutili su un social network. Questo può essere irritante per le single ma anche per quelle che vivono il loro amore in modo discreto e indovinate un pò? Secondo la scienza sono queste ultime ad essere più felici.

Le coppie felici non postano sui social

coppia-felice

Questo dipende da più fattori ma in particolar modo dal fatto che chi è felice non ha bisogno di dimostrarlo agli altri ma si gode la sua serenità nel privato, dove può godersela di più. E’ ormai palese che la maggior parte delle persone che utilizzano spasmodicamente i social lo fanno per ottenere un consenso dagli altri e questo denota insicurezza e narcisisimo in pari misura, due aspetti caratteriali che si discostano molto dalla felicità. Chi invece è in grado di godersi una serata con la sua dolce metà senza testimoniarla minuto per minuto su facebook è indubbiamente più felice e innamorato proprio perchè non si preoccupa di dirlo al mondo.

I social rendono infelici: lo dice la scienza

Alcuni esperimenti hanno dimostrato chiaramente che un uso eccessivo di Facebook e di altri social porta alla depressione e all’infelicità. Il più recente è stato portato avanti dall’Università di Palo Alto e la Houston University e ha dimostrato che il continuo confronto con gli altri sui social porta all’insicurezza e aumenta l’infelicità e il senso di frustrazione. Questo perchè sui social ognuno di noi tende ad amplificare i lati belli della propria vita e a nascondere quelli brutti e in questo modo fomenta l’illusione che la propria vita sia perfetta. Paradossalmente invece, le vite veramente “perfette” non hanno bisogno di essere ostentate. Che ne pensate?

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.