Isola dei Famosi: Rosa e Francesca deluse

Rosa Perrotta e Francesca Cipriani

Rosa Perrotta e Francesca Cipriani questa settimana erano le due “sospese” in attesa di giudizio sull’Isola dei Famosi. Le due hanno dovuto superare diverse prove durante la loro permanenza solitaria sulla loro isoletta (soprattutto fare i conti con la fame sempre più forte), ma nonostante l’impegno profuso nel conquistarsi una cassa di cibo sono rimaste estremamente deluse. Francesca Cipriani in particolare lamenta l’assenza del dolce!

Rosa Perrotta e Francesca Cipriani

Da sole sul un’Isola diversa da quella che ospita il resto del gruppetto dei naufraghi arrivati fino in fondo al programma, Rosa Perrotta e Francesca Cipriani hanno dovuto affrontare una settimana di completa solitudine, interrotta soltanto dalla presenza dei cameraman che riprendevano i loro movimenti. Come sempre, i naufraghi in “isolamento” rispetto agli altri hanno avuto l’opportunità di conquistare qualche razione di cibo extra attraverso il superamento di una prova di abilità. Le due si sono impegnate con tutte le forze nella prova che consisteva nella guida di un cayuco, cioè di una piccola canoa tipica dell’Honduras.

Dopo la vittoria, le due aspettavano una ricompensa golosa degna almeno delle lasagne di qualche tempo fa e della più recente torta al cioccolato per la quale Francesca Cipriani quasi diede di matto.

Rosa Perrotta e Francesca CiprianiCibo poverissimo per le naufraghe

Se le aspettative erano terribilmente caloriche, la delusione di Rosa e Francesca è stata enorme: nella cassa hanno trovato soltanto farina, uova, un mango e delle patate. La Marcuzzi, che ha proprio voluto rigirare il coltello nella piaga, ha fatto presente che tra quelli che avrebbero potuto essere gli ingredienti di un’ottima frittata, mancava l’olio e che quindi le ragazze non avrebbero potuto friggere le uova, ma soltanto bollirle, così come potranno soltanto bollire le patate.

In realtà c’è da dire che, golosità delusa a parte, quello che la produzione ha assicurato alle due ragazze divise dal resto del gruppo è il cibo più adatto alla loro condizione. Si tratta infatti di cibi semplici da preparare senza particolari condimenti e che quindi potranno essere digeriti facilmente. Dopo un periodo di lungo digiuno come quello a cui tutti i concorrenti del reality sono stati sottoposti, immettere cibi pesanti ed elaborati come appunto una lasagna o una torta, avrebbe certamente portato a mal di pancia e disturbi digestivi, dato che il corpo dei concorrenti non è più abituato a un regime alimentare ricco di grassi.

“Potevano almeno portare il cioccolato”

La Cipriani, che fin dall’inizio dell’epopea isolana ha dimostrato di essere visceralmente attaccata al cibo, tanto da sognarlo e di parlarne spessissimo, si è lamentata in maniera molto più esplicita della sua compagna di sventure alimentari. Se proprio non avevano diritto a una bella torta, la Cipriani avrebbe almeno voluto mangiare del cioccolato.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.