Notizie e Gossip

Isola dei Famosi: Alessia Marcuzzi contro Craig Warwick

franco craig

L’Isola dei Famosi è ancora una volta al centro dello scandalo. Da settimane si parla di un presunto comportamento omofobo avuto da un naufrago nei confronti di un altro. Parliamo di Franco Terlizzi e di Craig Warwick.

Le accuse del sensitivo

Craig, una volta uscito dal reality a causa di un problema di salute, ha dato sfogo ai pensieri durante le sue presenze in diversi programmi Mediaset. Nel corso di una puntata di Verissimo, il britannico ha parlato della sua avventura sull’Isola, dei suoi compagni e soprattutto ha raccontato un episodio di cui è stato protagonista e che ha creato una nuova macchia sul programma. L’ex naufrago ha rivelato che durante una conversazione con il Nip Franco Terlizzi ha subito un trattamento che ha interpretato come omofobo. Il sensitivo racconta che quando il pugliese ha saputo che Craig è omosessuale e sono molti anni che vive con un uomo, suo compagno, appunto avrebbe replicato: “Sei gay, allora sei schifo!“. L’accusa è pesante e l’ex naufrago incalza rivelando che il suo ex compagno d’avventura avrebbe avuto delle remore nel dormire accanto a lui e di aver volutamente scansato Craig quando gli si era avvicinato troppo.

Michael difende il padre

Di questo argomento si sarebbe dovuto parlare circa due settimane ma, poco prima del confronto, Craig ha accusato un malore e ha abbandonato lo studio. Alessia, consigliata anche dagli autori, ha scelto di rimandare il confronto e di non parlare dell’argomento fino a che Craig non fosse stato presente. Davanti a questo comportamento, il figlio di Franco, Michael ha chiesto di prendere parola ed ha difeso il padre. Ha detto: “Lui l’ha fatto (riferendosi a Craig che ha parlato della vicenda in assenza del padre e quindi impossibilitato a replicare). Ho anche dei dubbi che si sia sentito male“. In seguito, poi ha chiesto scusa per aver dato libero sfogo alle parole, mancando di rispetto alla persona assente.

Il confronto

Il confronto, però, è arrivato nell’ultima puntata del reality, andata in onda lunedì su Canale 5. Mentre i naufraghi erano in Palapa, è stato mostrato un video in cui si sono riassunte tutte le dichiarazioni dell’ex naufrago e sensitivo. Ancora una volta Craig ha portato, in diverse trasmissioni, le accuse contro Franco il quale, a suo dire, lo avrebbe definito “schifo” quando ha capito che Craig era gay. Quest’ultimo non era presente in puntata ma in collegamento da casa sua, appunto perché non era ancora nella forma smagliante. Al termine del video, Franco ha preso parola e ha spiegato il suo punto di vista: “Io non sono come la persona che descrive, ho tanti amici come lui e non ho mai detto quelle parole” Poi continua, mostrandosi anche intenzionato a “perdonare”: “Se mi chiedi scusa, quando torno in Italia vengo e ti abbraccio. Se continui con queste bugie, ti denuncio“. I due continuano a parlarsi uno sull’altro e nessuno dei due sembra voler rientrare delle accuse. A questo punto Alessia spiega che, anche in questo caso, non ci sono filmati a riprova di quanto sostenuto da Craig, e quindi chiede ai naufraghi di dire cosa hanno sentito e visto. Nino spiega che probabilmente è stato un equivoco dovuto al fatto che, in quei giorni, dormivano tutti sotto la capanna e tutti appiccicati. Inoltre Franco, tenta di spiegare che quello “schifo” era riferito al fatto che Chiara Nasti, abbandonando il reality, aveva lasciato le sue coperte e Craig, invece di condividerle, le ha tenute per sé. Inoltre, aggiunge che aveva capito da solo che l’inglese fosse gay e comunque non aveva avuto alcun tipo di problema nei primi giorni, quindi l’accusa di omofobia non regge. Insomma, a seguito di queste spiegazioni, Alessia è sempre più convinta che si sia trattato di un’incomprensione e, alla fine, anche il sensitivo pare cedere all’ipotesi, scusandosi con il personal trainer presente sull’Isola.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.