Isola, i naufraghi parlano del canna gate, i filmati scompaiono.

scandalo droga dell'isola

Lo scandalo droga dell’Isola dei Famosi non è affatto acqua passata. Oltre a riempire continuamente le pagine dei giornali e i salotti dei talk show italiani, sembra che continui a occupare i pensieri dei naufraghi dell’Isola che sono ancora in gioco.

Striscia La Notizia ha infatti mandato in onda alcuni filmati del daytime in cui sembrerebbe che Jonathan parli torni a parlare del canna gate. Che fine hanno fatto i filmati integrali dei quali fa parte quello spezzone?

Scandalo droga: i naufraghi ne parlano?

Il filmato mandato in onda da Striscia La Notizia, che sta indagando da tempo sullo scandalo droga, riprendono una discussione notturna tra Jonathan e Alessia. I due stanno ripercorrendo i loro primissimi ricordi legati della partecipazione al reality e, in particolare, stavano parlando della vita nella casa in cui i naufraghi hanno vissuto prima dell’inizio ufficiale del programma e dove Francesco Monte avrebbe fumato marijuana.

Nello specifico i due fanno riferimento al Quartetto del Segreto, ovvero quattro naufraghi che trascorrevano molto tempo insieme. I quattro sarebbero Francesco Monte, Marco Ferri, Rosa Perrotta e Paola di Benedetto.

Ad un certo punto Jonathan pronuncia una frase che attira l’attenzione di Striscia: “la notte andavano e facevano le robe”. L’espressione, così generica e tipica del dialetto milanese, ha fatto scatenare un gran numero di ipotesi.

Secondo striscia Jonathan si riferiva alle canne che i quattro si riunivano per fumare assieme.

Jonathan conferma la versione di Eva

Jonathan e Alessia Mancini, confinati in Honduras ormai da molte settimane, non possono sapere che i loro discorsi notturni hanno confermato la tesi di Eva Henger, che proprio a Striscia aveva rivelato che quattro persone avevano certamente fumato, e la Henger ha proprio fatto gli stessi nomi del “Quartetto del Segreto”.

Secondo Striscia non può trattarsi di una coincidenza, anche se c’è chi sostiene che in realtà Joanathan stava riferendosi alle strategie che il quartetto fin da subito sembrava intenzionato a mettere in atto per vincere il reality eliminando progressivamente gli altri naufraghi.

I filmati spariti

Quello che ha fatto maggiormente insospettire le persone che credono alla tesi di Striscia è che i filmati mandati in onda dal TG satirico in realtà fanno parte di un lunghissimo daytime della durata di ben tre ore che però sarebbe sparito dal sito ufficiale del reality, rendendo di fatto impossibile un approfondimento della questione e in particolare un ascolto completo della discussione notturna tra Jonathan e Alessia. Ascoltando l’interezza del discorso si potrebbe infatti capire rapidamente a cosa stesse davvero facendo riferimento Jonathan.

Alessia Marcuzzi ne parlerà in puntata? Probabilmente no, dato che Ficarra e Picone le hanno affibbiato (e a ragione) l’appellativo poco carino di “svicolona”, per le sue innate capacità di evitare gli argomenti scomodi.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.