Salute

Il tarassaco: commestibile e collegato a benefici per la salute

Tradizionalmente, i denti di leone sono sempre stati visti come un’erbaccia sgradita e invasiva nell’orto. Ma man mano che cresce l’interesse per le piante selvatiche commestibili, la percezione verso le foglie di tarassaco tra i giardinieri attenti alla salute comincia a cambiare. Vedete,queste foglie sono completamente commestibili, e mangiarli nelle insalate o consumarli sotto forma di tè naturalmente privo di caffeina può offrire alcuni interessanti benefici per la salute. I tarassaco sono ricchi di un gran numero di nutrienti e sostanze fitosanitarie, tra cui carotenoidi, vitamina C, vitamina E, fibra di inulina, vitamina K, diverse vitamine del gruppo B, potassio, calcio e ferro – e questo è solo per citare alcuni dei benefici composti che contengono questi superfood dalle proprietà medicinali sottovalutate.

6 Benefici per la salute delle foglie di tarassaco (come tè o cibo)

Ecco una panoramica dei potenziali benefici per la salute dei verdi freschi di tarassaco e delle infusioni a base di foglie di tarassaco essiccate, che vanno dalle proprietà diuretiche, disintossicanti e anti-acne alla protezione contro le malattie degli occhi, cardiovascolari e intestinali:

Le foglie di tarassaco contengono inulina, una fibra prebiotica che nutre batteri intestinali “amici”

Forse non sai che insieme alla radice di cicoria, alla radice di bardana, alle sunchokes, alla scorzonera e alla radice di yacon, la radice di tarassaco è una delle migliori fonti naturali di inulina al mondo. Ma secondo uno studio pubblicato su The Journal of Nutrition nel 1999, anche le foglie di tarassaco – sia mangiate crude che cotte – contengono quantità significative di inulina.

Ma cos’è esattamente inulina, e perché è considerata così buona per te?

In poche parole, l’inulina è una fibra prebiotica che promuove la crescita dei bifidobatteri nell’intestino. I bifidobatteri, a loro volta, sono batteri benefici che si ritiene possano migliorare la salute dell’intestino attraverso una serie di meccanismi, tra cui la distruzione di batteri intestinali “non amici”, facilitando il movimento intestinale attraverso i suoi lievi effetti lassativi e migliorando la funzione immunitaria dell’ospite. Ci sono anche alcune prove che suggeriscono che i bifidobatteri possono ridurre i livelli di alcuni enzimi del colon che convertono le sostanze pro-cancerogene in sostanze cancerogene (sostanze cancerogene).

Proprietà diuretiche dimostrate da studi

Sono una prova molto valida nella medicina popolare, ma ora ci sono anche prove scientifiche a sostegno delle foglie di dente di leone come diuretico naturale. Uno studio pilota pubblicato nel numero di agosto 2009 del Journal of Medicina Alternativa e Complementare ha provato un aumento di etanolo di foglie fresche del cuore di comune (Taraxacum officinale) ha provocato un aumento significativo della frequenza urinaria che del volume nei volontari umani . Ottime notizie per chi soffre di gonfiore premestruale, cellulite o ritenzione idrica in generale

Tè alle foglie di tarassaco – una bevanda disintossicante popolare

Molti guaritori e professionisti della moderna medicina erboristica ritengono che le foglie di tarassaco siano in grado di disintossicare il corpo purificando il fegato e la cistifellea. Ciò ha portato all’utilizzo di prodotti a base di tarassaco, in particolare il tè di foglie di tarassaco, come trattamento per problemi legati a un fegato grasso, tra cui affatticamento, stitichezza e mal di testa. Nella storia di questo articolo, studi scientifici che valutano i benefici per la salute delle foglie sul fegato e sulla cistifellea sono ancora scarsi.

Il tarassaco può anche offrire alcuni benefici per la pelle

Nella fitoterapia, anche gli alimenti che si fanno in modo di detossificare il fegato sono buoni per la pelle. Questa è una cura per l’acne, è un trucco naturale che si affida ai suoi effetti benefici sulla pelle. Solo una tazza di foglie di tarassaco tritate e grezze (circa 55 grammi o 2 una volta): un un 112% del valore giornaliero per la vitamina A (sotto forma di carotenoidi) e il 9% del valore giornaliero per la vitamina E. Inoltre, Trigono 19,5 mg o il 32% del valore giornaliero per una tazza di verdure tritate. La vitamina C svolge un ruolo chiave nella pelle sana stimolando la produzione di collagene e fornendo protezione antiossidante.

I carotenoidi nei tarassaco sono buoni per gli occhi

Oltre a fornire benefici per la tua pelle, i carotenoidi nei tarassaco sono anche buoni per i tuoi occhi. E dato che i tarassaco sono pieni di carotenoidi rispetto a una quantità equivalente di carote, potrebbero essere uno dei migliori ingredienti di frullato verde o di insalata per le persone alla ricerca di modi naturali per ridurre il rischio di sviluppare problemi di salute legati all’occhio , compresa la degenerazione maculare. Uno studio caso-controllo pubblicato nell’edizione del novembre 1994 del Journal of the American Medical Association ha riportato che quelli nel quintile più alto di assunzione di carotenoidi avevano un rischio inferiore del 43% per la degenerazione maculare legata all’età, una delle principali cause di cecità nel Regno Unito e Stati Uniti.

Superfood ricco di nutrienti per il cuore

Ricco sia di vitamina C che vitamina K, i tarassaco possono anche fornire significativi benefici per la salute per le persone che stanno cercando di ridurre il rischio di malattie cardiache o di altre malattie cardiovascolari. Uno studio pubblicato nel numero di aprile 2004 del Journal of the American College of Nutrition ha rilevato che i partecipanti allo studio che hanno ricevuto un integratore quotidiano di vitamina C hanno mostrato un calo del 24% dei loro livelli plasmatici di proteina C-reattiva dopo soli due mesi, indicativo di una significativa riduzione del rischio di malattie cardiache. La vitamina K nel dente di leone, a sua volta, può aiutare a proteggere la salute cardiovascolare spingendo il calcio nelle ossa, invece di dirigerlo nelle arterie.

Dove trovare le foglie di tarassaco (e cosa tenere a mente)

Sebbene le foglie di tarassaco non siano solitamente vendute nei supermercati o nei mercati degli agricoltori, non dovresti avere grossi problemi a trovare il tarassaco poiché questi fiori crescono spontaneamente in quasi ogni angolo del mondo. Se stai pianificando di raccogliere erba selvatica di tarassaco per il consumo come cibo, raccogli le foglie solo da un’area che non è stata esposta a pesticidi, erbicidi o inquinamento da traffico e gas di scarico. È anche facile coltivare i tarassaco nei contenitori, anche in ambienti chiusi.

Se sei incline al fai-da-te, scegli in primavera foglie di dente di leone giovani e prive di sostanze chimiche e asciugale in un disidratatore per alimenti (è raccomandato l’uso di un disidratatore per alimenti in acciaio inossidabile). È inoltre possibile acquistare tè alle foglie di tarassaco in molti negozi di alimenti naturali (e anche in alcuni supermercati) e online. Il rivenditore online Amazon, ad esempio, vende il tè con foglie di tarassaco biologico di Celebration Herbals

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.