Viaggi

I migliori mercatini di Natale da visitare con i bimbi

I Mercatini di Natale sono una tradizione tipica del periodo natalizio. Si allestiscono in molte località italiane o estere. Portare i bambini a visitarli può essere una bellissima esperienza familiare. Atmosfere suggestive, magiche. Come passeggiare in un villaggio di elfi.

Visitare i mercatini di Natale coi bambini

Portare i propri bimbi a visitare i Mercatini di Natale è un'ottima occasione per trascorrere una serena e allegra giornata in famiglia. I Mercatini Natalizi sono una tipica tradizione dei mesi di novembre e dicembre. Consistono nell'allestire km e km di strade cittadine a grande mercato. Bancarelle illuminate a festa e decorate di luminarie originali e multicolori rendono l'atmosfera allegra, fiabesca, scintillante e colorata.

Cosa si può comprare ai Mercatini di Natale?

Ai Mercatini di Natale si possono acquistare oggetti davvero particolari e carini. Le bancarelle sono quasi tutte gestite da artigiani. Persone dalle mani d'oro, che realizzano ancora le loro opere completamente a mano. Si possono trovare decorazioni per l'albero di Natale uniche, oggetti per la casa e per la tavola natalizia. Ma anche quadri, bigiotteria e molto altro ancora. Non mancano poi le bancarelle di "giocattoli di una volta".  I burattini, le bambole o le pigotte in stoffa, fatte a mano, o le costruzioni in legno. Un modo come un altro per far vedere ai propri piccini con cosa giocavano i nonni da piccoli. In tempi lontani, quando ancora videogiochi e smartphone erano fantascienza.

I più bei mercatini di Natale per i bambini

Tutti i Mercatini di Natale sono posti perfetti dove portare i bimbi. Luci, colori, tanti oggetti particolari e originali da vedere. Inoltre, lungo il percorso delle bancarelle ci sono spesso spazi dedicati ai piccini. In queste aree di allestiscono spettacoli con burattini e  musicali. Inoltre, tra le bancarelle gironzolano animatori travestiti da Babbo Natale o da Elfi Aiutanti. Ogni tanto è possibile addirittura imbattersi in qualche asinello, con tanto di conduttore. Sono solitamente asini abbastanza docili da sopportare bonariamente le coccole dei bimbi. Tuttavia, ci sono alcuni Mercatini di Natale che organizzano eventi davvero imperdibili specificamente dedicati ai bambini.

Classifica: i tre Mercatini di Natale più belli per i bimbi

Al primo posto si piazza sicuramente il Mercatino di Natale di Bolzano, con le sue tantissime bancarelle che vendono dolci. In Piazza della Mostra viene allestito un vero e proprio "Mercatino Natalizio dei Bimbi". Si organizzano eventi, spettacoli e laboratori creativi, dove i bambini possono in prima persona creare qualcosa, ad esempio una decorazione speciale per il loro albero di Natale o dipingere una statuetta del presepe.

A Rango nel Bleggio, in provincia di Trento, i bambini non possono perdersi l'incontro con gli asinelli di Santa Lucia, l'11 dicembre. Nel bellissimo borgo del Trentino arriva un'intera squadra di asini, pronti a prendere carezze, carote e fare i selfie con tutti i bimbi che lo desiderano.

A San Cassiano, in Badia, i Mercatini di Natale prevedono una serie di eventi dedicati ai bambini, tra cui la presenza di compagnie teatrali che raccontano fiabe. Inoltre, il 2 dicembre, giorno d'inaugurazione, i bimbi potranno incontrare e giocare con le caprette del presepe.

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.