Gravi due ragazze: colpa di un messaggio satanico su Whatspp

whatsapp

Due adolescenti si trovano ricoverate in ospedale dopo aver aperto un messaggio a catena su Whatspp. Le giovani sono state portate in ambulanze ed erano in stato di schock.

Un messaggio su Whatsapp

Un messaggio supernaturale o talmente significativo da far impazzire le due giovani. Giovani che riferiscono di essere state guidate da un messaggio proveniente dalle classiche catene di Whastapp, messaggio che proveniva da un gruppo satanico. Le ragazze sono state trovate a terra mentre si contorcevano e balbettavano parole senza senso.

Il messaggio ha scatenato il ‘possesso satanico’

Due ragazze adolescenti sono state ritrovate in stato di shock non in grado di parlare e sono state ricoverate in ospedale. Le ragazze hanno raccontato di essere state “guidati da un pazzo satanico attraverso un messaggio di WhatsApp”.
L’inquietante racconto ha lasciato tutti a bocca aperta. ma le analisi delle ragazze rivelano che non avevano assunto nè alcol nè droga. Le ragazze non sanno spiegare ma anche il copro medici che le ha assiste stenta a credere al loro racconto.

Una specie di “attacco soprannaturale” , qualcosa di invisibile, di impercettibile che alla sola lettura di quel maledetto messaggio le ha tramortite e portate buttarsi a terra in uno stato shock, balbettando e piagnucolando. A terra sul pavimento della loro camere, si, perchè le ragazze in questione sono sorelle. “balbettio e piagnucolare” giovani sorelle sul pavimento della loro camera.

Whatsup Whatsup

Il video ne è la prova

I membri della famiglia erano terrorizzati quando hanno trovato le bimbe in uno stato di follia assoluta. Il padre ha filmato le ragazze nelle prime ore del mattino mentre erano ancora in attesa di decidere se chiamare o meno l’ambulanza.
Il filmato rivela che le due giovani, in pigiama, emettono strani rumori acuti mentre si contorcono sul pavimento.
I medici hanno detto le ragazze erano isteriche al momento dell’arrivo all’ Hipolito Unanue Hospital, ospedale del Perù.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.