Giulia Michelini a settembre nella serie “Rosy Abate”

rosy abate

Orfani di “Squadra Antimafia”, aprite le orecchie: la bella attrice romana Giulia Michelini tornerà sul piccolo schermo a settembre nella serie tv di Canale 5 “Rosy Abate”, interamente incentrata sulla vita dell’omonima malavitosa. L’annuncio è stato pubblicato su Facebook dalla Taodue film e confermato dalla stessa Giulia Michelini sul proprio profilo, seguitissima da fans di tutto il mondo. Una frase semplice, ma molto incisiva: “Settembre sarà il mese della regina di Palermo”.

Giulia Michelini su Canale 5 in “Rosy Abate”

rosy abate
fonte: facebook

La scorsa stagione di “Squadra Antimafia” non ha raggiunto gli ascolti sperati e per questo si fanno sempre più insistenti le voci secondo le quali la serie tv sarebbe giunta al suo ultimo capitolo. Forse proprio per questo si è deciso di dare una seconda opportunità ad un personaggio che ha intrigato particolarmente il pubblico come quello di Rosy Abate, che avevamo apparentemente carbonizzata ma in realtà pronta a tornare in scena.

Giulia Michelini in “Rosy Abate”, le anticipazioni

Secondo le prime indiscrezioni, le puntate saranno 5, di 100 minuti ciascuna e vedranno l’ex mafiosa, cinque anni dopo la sua presunta morte, essersi rifatta una vita in un piccolo paesino francese sotto lo pseudonimo di “Claudia”, in onore della poliziotta e amica morta durante la serie. Avrà un nuovo compagno che nel corso delle puntate sarà arrestato per permetterle di scappare. Presenza interessante e che pone molti interrogativi quella di una tata, interpretata da Glaucia Virdone, che potrebbe far pensare ad un altro figlio avuto da Calcaterra, ragione per aver iniziato una nuova vita lontano dalla Sicilia. Non mancheranno i colpi di scena e non si esclude di scoprire che il piccolo Leonardo Abate sia ancora vivo, forse messo in salvo e tenuto nascosto da Filippo De Silva, altra presenza storica di Squadra Antimafia. La volontà dei registi è quella di rendere “Rosy Abate” un progetto a lungo termine ma molto dipenderà dalla risposta del pubblico. Tuttavia i dubbi su un riscontro positivo sono pochi, visto che nella ultima stagione è stata proprio Giulia Michelini nei panni di Rosy Abate a tirare avanti le redini del progetto da sola.

Giulia Michelini in “Rosy Abate”, il cast completo

rosy abate
fonte: facebook

La serie tv sarà girata in parte in quella porzione di territorio siciliano tristemente famoso per una lunga serie di omicidi, scomparse e storie di mafia ma anche in Francia e in particolare alcune scene nello scorso autunno sono state girate al Casinò di Sanremo e all’Hotel Europa. E’ stata la stessa Giulia Michelini, insieme alla regia, a scegliere i volti della fiction di Canale 5. Nel cast rivedremo il perfido De Silva, il questore Licata e Valentina Carnelutti nei panni di Veronica Colombo che potrebbe occupare spesso i sogni di Giulia Michelini alias Rosy Abate. Non ancora confermata la presenza di Leonardino, almeno finché non sapremo qualcosa in più sulla sua sopravvivenza.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.