Notizie e Gossip

GF 15: Cristina Plevani senza freni. Commenti velenosi contro uno dei concorrenti

Ieri sera, su canale 5 è iniziata la quindicesima edizione del GF, condotto da Barbara D’Urso. Sebbene si tratti della versione NIP, ossia personaggi non famosi, non possiamo di certo dire che sia proprio così. Ma parliamo un po’ dei telespettatori che hanno seguito la puntata e si sono lasciati andare a dei commenti. Tra questi, un volto noto al programma, ovvero Cristina Plevani, la vincitrice della prima edizione del reality.

I primi commenti

Sui suoi social Cristina si lascia andare ai commenti riguardo i nuovi inquilini della casa più spiata d’Italia. Non risparmia, però, frecciatine verso questi ultimi. Uno dei primi commenti riguarda l’orario di inizio del programma: “Ma una volta la prima serata non iniziava alle 20:30? Non è ancora iniziato e già andrei a dormire ( ho sul groppone una notte insonne“.

Gli inquilini

Il primo inquilino a destare la curiosità dell’ex bagnina è Angelo Sanzio, soprannominato Ken Umano Italiano per i numerosissimi interventi a cui si è sottoposto. “Angelo sicuramente avrà una storia personale interessante da raccontare, o almeno io spero – commenta la Plevani Quando arrivi a deturpare il corpo all’eccesso perché non ti accetti, devi avere per forza una miccia nel passato che ha dato il là a tutto“.

Cristina vs Simone Coccia Colaiuta

Poi sferra la stoccata contro il fidanzato della Pezzopane, Simone Coccia Colaiuta: “Questo faceva lo spogliarellista, parliamone. Io capisco l’autostima ma ragazzo mio pensi davvero che il tuo problema saranno le donne?! Ma manco in cartolina te la faranno vedere“. Il ragazzo è un ex spogliarellista, non del tutto nuovo al mondo dello spettacolo. Già quando, quattro anni fa, venne alla luce la sua storia d’amore con la Pezzopane, questa destò molto scalpore. In molti non credevano che l’amore verso la donna potesse essere genuino e reale ed erano convinti che dietro questa storia ci fossero degli interessi economici.

“Barbara D’Urso grande professionista”

Non risparmia nemmeno la conduttrice, specificando quanto sia professionale ma, apparentemente, poco simpatica: “La prima puntata di ogni edizione del #grandefratello spesso e volentieri risulta noiosa perché è una carrellata di facce e di storie raccontate velocemente. La si guarda per curiosità. Il gioco vero e proprio inizia dopo un paio di settimane. Sono passati 18 anni ed è normale che oggi il reality vada a braccetto con lo spettacolo; quest’anno ancora di più dato che la conduttrice dovrà tenere alta l’attenzione su 3 programmi televisivi e far sì che il suo pubblico si spalmi nelle diverse fasce orarie. Ecco perché tra i concorrenti ci sono i “suoi” ospiti: ha a disposizione le storie personali e parecchio materiale video. Si può dire che se la canta e se la suona ma solo alla fine sapremo che risultati porterà a casa. Come dice lei è una donna che divide: o piace o non piace. Sicuramente è una professionista e sa fare il suo lavoro, non si limita a presentare o a leggere un gobbo, decide molto nei suoi programmi. Se poi toccate la simpatia beh…e’ soggettiva

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.