francesco chiofalo

Francesco Chiofalo, tumore: pronto per l’operazione, “sono idoneo”

Sono ore di grande apprensione per Francesco Chiofalo, pronto a sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico per tentare di rimuovere il tumore al cervello. La scoperta è stata fatta poco prima di Natale e per l’ex star di Temptation Island, 29 anni, non sono stati giorni facili: ha deciso di comunicare tutto ai suoi fan dai quali ha ricevuto grande sostegno, ma anche molti colleghi vip sono intervenuti per esprimere pubblicamente la loro vicinanza all’ex tentatore, in lotta contro il brutto male che ha reso le festività natalizie un vero incubo. Chiofalo, da tutti ricordato per la partecipazione insieme all’allora compagna Selvaggia Roma, a Temptation Island nel 2017, ha aggiornato i follower su Instagram spiegando che il suo percorso di pre-ospedalizzazione può dirsi concluso e che il passo successivo sarà l’operazione di rimozione del tumore.

Francesco Chiofalo pronto per l’intervento

Lo ha fatto il 2 gennaio pubblicando una foto accompagnata da un messaggio: “Con oggi si chiude il mio percorso di pre-ospedalizzazione. Prima del mio imminente intervento in questi giorni ho dovuto controllare e fare tutta una serie di analisi ai miei reni, al mio cuore, ai miei polmoni e il mio fegato, dato che mi dovrò sottoporre ad un intervento al cervello molto complicato, lungo e pericoloso. Tutto questo è servito a capire se il mio fisico nonostante la mia giovane età riuscisse a sopportare un intervento di 18 ore al cervello”.

Insomma Chiofalo ha ricevuto il via libera da parte dei medici e lo ha pubblicamente confermato: “Ho superato tutte le visite di controllo con successo quindi sono idoneo per l’operazione. Oggi ho ricevuto il nulla osta per eseguire l’intervento. Oramai sono agli sgoccioli… mancano veramente pochissimi giorni… Tra poco mi opererò. La paura è tanta… Ma c’è in me molta speranza e voglia di vivere #andratuttobene”.

Le paure di Francesco Chiofalo

Pochi giorni fa invece l’ex tentatore aveva espresso tutta la sua preoccupazione per i temuti rischi legati all’intervento. Lo ha fatto rispondendo alle domande dei suoi stessi fan, ammettendo di non aver “preso nel migliore dei modi tutta questa storia del tumore e dell’operazione”. E spiegando che se uscisse dall’intervento con delle disabilità difficilmente riuscirebbe ad accettarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*