Fiori a cascata perenni: 10 soluzioni

fiori a cascata perenni

I fiori sono sempre belli, non solo in primavera e non solo in estate. Esistono fiori perenni che durano a lungo, anni e anni. A volte per scegliere i fiori giusti è necessario ispezionare le aree esterne di casa.

Quali sono gli spazi a disposizione? Se avete un piccolo terrazzo, un balcone, un giardino circondato da mura e sassi, allora i fiori a cascata potrebbero fare al caso vostro.

Occupano infatti poco spazio a livello di basamenti e vasi necessari a coltivarli. Molti di questi fiori a cascata, inoltre, crescono anche tra i sassi, quindi con pochissima terra a disposizione, ma molto spazio per la cascata che i fiori creano.

Se però non avete il pollice verde, attenzione a scegliere quelli giusti: i migliori sono i fiori a cascata perenni.

Fiori a cascata perenni

I fiori a cascata perenni sono perfetti per chi vuole arredare con bellissimi fiori terrazzi, balconi, aree esterne alla casa, senza troppe fatiche di gestione effettiva dei fiori.

Molte specie di fiori a cascata perenni non richiedono infatti troppe cure e attenzioni. Una volta posizionati nel luogo di coltivazione, essi cresceranno al momento giusto, sfioriranno e ricresceranno ancora.

Ecco 10 suggerimenti per scegliere i fiori a cascata perenni più adatti a voi e alla vostra casa.

Plumbago

plumbago

Pianta rampicante dalla fioritura rigogliosa, a cascata e dai colori tendenti al celeste, è una specie sempreverde, arbustiva e decorativa.

Per le sue caratteristiche e somiglianze è anche conosciuta come “gelsomino azzurro”.

Gelsomino

Come il Plumbago il Gelsomino produce dei fiori a cascata duraturi, profumati e bellissimi.

La pianta sempreverde o decidua, a seconda della specie, è rigogliosa e riempie veramente moltissimo spazio. Per questo è spesso localizzata vicino a recinzioni e muri.

Glicine

glicine

Il Glicine è un’altra pianta molto rigogliosa e perenne.

La sua fioritura che, in genere, avviene in primavera e nella stagione calda, sboccia in fiori a grappolo di color lilla (azzurro-violetto) o rosa. La loro lunghezza può arrivare a 25 cm.

Foglie e fiori riempiono gli spazi in cui è coltivata la pianta creando indispensabili zone d’ombra e aree decorative molto suggestive.

Passiflora

La Passiflora produce dei fiori dalla forma molto particolare che decorano e adornano ringhiere e recinzioni con stile ed eleganza.

Il colore dei suoi fiori è il rosa pastello, molto tenue ed elegante.

La sua altezza può raggiungere i 6 metri, è della specie delle pianti rampicanti perenni.

Dipladenia

Un’altra pianta rampicante perenne è la Dipladenia che fiorisce principalmente in estate.

I suoi fiori sono di color bianco-verde o rosa-giallo, il fogliame è intenso e ludico.

Ortensie

ortensia

L’Ortensia è una pianta perenne che ben si adatta a tutti i tipi di terreno, sopratutto se posti in zone d’ombra.

Resistente a parassiti e agenti esterni, l’Ortensia genera bellissimi fiori dalle differenti nuance: dal lilla, al celeste, al verde.

Avendo la necessità di bere molta acqua, è necessario innaffiare l’Ortensia tutti i giorni nella stagione calda.

Lobelia

Una pianta deliziosa che necessita di poche cure è la Lobelia i cui fiori blu sono cascanti e fioriscono dalla primavera all’autunno.

La Lobelia ha bellissime foglie e, se riparata, continuerà a fiorire anche in inverno.

Verbena

verbena

Molto facile da gestire, resistente anche alle intemperie, è la Verbena. I suoi fiori sono colorati e pendenti.

Esistono due specie di Verbena, quella annuale che non ama particolarmente il freddo e quella perenne, ancor più facile da trattare anche da parte di chi non ha il pollice verde.

Bidens

Come la Verbena, il Bidens è una specie erbacea perenne amante della luce quindi gestibile in modo semplice se posizionata in balconi, terrazzi e davanzali luminosi.

I suoi piccoli e colorati fiori che crescono a cascata possono raggiungere la lunghezza di mezzo metro.

Geranio

gerani

I gerani edera o i gerani parigini sono fiori classici, che non richiedono cure impegnative in quanto resistono bene sia al caldo che al freddo.

Completamente fioriti i gerani cadenti possono raggiungere i 2 metri di lunghezza e si mantengono fioriti durante tutta la bella stagione, dalla primavera all’autunno.

Inoltre, se protetti, resistono anche durante l’inverno per essere riappesi la primavera successiva e produrre una nuova colorata fioritura. Possono continuare a rifiorire per anni.

Leggi anche: Fiori a cascata in primavera: 10 ideeFiori color TiffanyFiori color rosa anticoPiante alte da terrazzo: cosa scegliere

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.