Essere mamma: aspettative VS realtà

Essere mamme è tra le cose più belle della vita di ogni donna: sin dal primo vagito sino all’età adulta ogni figlio sarà sempre fonte di gioia e felicità infinita per ogni donna. Allo stesso tempo però non mancano le difficoltà e le preoccupazioni che sono connaturate al ruolo di genitore: quali valori sarò in grado di trasmettere al mio bambino? Riuscirò ad assicurargli tutta la serenità che si merita? Come posso proteggerlo al meglio?

Questi sono solo alcuni degli interrogativi che ogni mamma si pone costantemente, in ognuno delle sue giornate da genitore e che rendono decisamente più turbolenta la sua vita. A questo poi si aggiungono le piccole vicende della quotidianità che movimentano le giornate di ogni mamma e che il più delle volte mettono di fronte ad una realtà differente dalle aspettative, questo non significa deludente, ma solo diversa, di certo più caotica ma anche più divertente.

Di seguito vi riportiamo delle simpatie illustrazioni che ritraggono i momenti di sana follia quotidiana che ogni mamma deve affrontare e che mettono a confronto le aspettative della fase precedente all’essere genitore con la vita reale.

Trascorrere del tempo da sole

7-2

Il tempo libero a vostra disposizione sarà sempre meno, soprattutto quando si tratterà di tempo da trascorrere nella solitudine piacevole del coltivare i propri hobby. Sarà così che vi troverete costrette ad escogitare tanti piccoli escamotage per ritagliarvi del tempo tutto per voi.

Condividere del tempo con vostro figlio

6-2

Tutti immaginiamo, poco prima di diventare genitori, che una delle cose più piacevoli e rilassanti sarà quella di trascorrere del tempo con i vostri figli, parlando e giocando con loro…Tante, troppe volte però nella realtà la creatività dei vostri figli è talmente incontenibile da prendere il sopravvento su tutto, anche sulle vostre pareti imbiancate!

Uscire per una passeggiata

5-1

Spesso i vostri figli saranno in grado di rendere un’impresa anche la cosa più semplice, come prepararsi per uscire e fare una passeggiata: in pochissimo tempo vi ritroverete a fare un vero e proprio inseguimento in casa, con magliette e pantaloni svolazzanti tra le vostre mani!

Avere momenti di intimità

4-2

Vivere la vostra intimità di coppia sarà decisamente più difficile: proprio quando la passione starà per scatenare nell’aria, il vostro amato figlioletto potrà cercare le vostre attenzioni.

La stanza dei giochi

3-2

Prima di diventare mamme pensiamo alla stanza dei giochi dei nostri figli come una piccola isola felice del divertimento piena di colori e giocattoli: nella vita di tutti i giorni, la stanza dei bimbi sarà probabilmente quella più disordinata e caotica di tutta la vostra casa, con giocattoli sparsi in ogni angolo.

La nanna

2-2

Anche il momento della nanna notturna sarà decisamente diverso, con il vostro bambino che dominerà incontrastato nel letto, riservando gran parte dello spazio per sé e costringendovi a posizioni davvero comiche…che farebbero invidia a un contorsionista!

La pappa

1-2

Infine la pappa: quante di voi hanno immaginato questo come un momento divertente?…il divertimento di sicuro non mancherà, ma per vostro figlio che giocherà volentieri con il cibo, sparendolo un po’ ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*