Notizie e Gossip

Demi Lovato riceve la visita dell’ex Wilmer Valderrama

Da un paio di giorni la 25enne Demi Lovato è ricoverata in ospedale, probabilmente a causa di un’overdose. È appena trapelata un’indiscrezione sul caso: la ragazza avrebbe ricevuto la visita del suo storico ex.

Demi Lovato: in ospedale per colpa di un’overdose

Demi si è sentita male e ha perso conoscenza dopo una festa in casa. Secondo fonti attendibili, la ragazza avrebbe abusato di sostanze psicotrope unite ad alcool. Al momento è ricoverata presso il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Le sue condizioni al momento sono in netta ripresa. I medici fanno sapere che è sveglia e vigile e potrà tornare a casa a breve. Accanto a lei, fin dal momento del ricovero, i suoi familiari,che hanno fatto sapere tramite interviste, comunicati stampa e pagine social che ringraziano tutti per l’affetto che stanno dimostrando alla Lovato. Trapela però un’indiscrezione: Demi ha ricevuto una visita di Wilmer Valderrama, il suo ex.

Demi e Wilmer: ex fidanzati ma grandi amici

Demi Lovato e Wilmer Valderrama hanno vissuto una storia d’amore durata oltre sei anni e finita nel 2016. I due però non hanno mai negato di essere rimasti in ottimi rapporti e di volersi ancora bene, quantomeno come amici. Infatti, non appena saputo dell’accaduto, Wilmer si è precipitato all’ospedale per informarsi sulle condizioni di salute della sua ex e per farle un po’ di compagnia. Pare che la visita di Valderrama sia durata oltre due ore e che la Lovato ne sia stata particolarmente felice. Tant’è che l’attore è l’unica persona, oltre ai parenti stretti, in possesso dell’autorizzazione per poter entrare nella camera di Demi a farle visita.

Wilmer: scioccato e devastato per ciò che è successo a Demi

Valderrama ha rilasciato ieri alcune dichiarazioni a “People”. Ha detto che è molto turbato per ciò che è accaduto a Demi e che al momento è scioccato e devastato. Non ha aggiunto molto altro, probabilmente perché al momento è dispiaciuto e preoccupato. Si aspettano aggiornamenti sui progressi della Lovato. Solo quando i medici la dichiareranno nuovamente in forma si potrà tirare un sospiro di sollievo.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.