Cristina Plevani oggi è felice della sua vita “normale”

Cristina Plevani oggi

La prima, storica protagonista di quella che sarebbe stata a tutti gli effetti una chiave di volta della televisione italiana: Cristina Plevani, trionfatrice del primo Grande Fratello, andato in onda nel 1999, oggi ha del tutto rinunciato alla vita da VIP ed è tornata a nuotare.

Aveva conquistato tutti con la sua semplicità da “ragazza della porta accanto” e aveva dato vita alla prima love story da reality assieme al mai dimenticato Pietro Taricone, a tutti gli effetti il più famoso tra i concorrenti del Grande Fratello.

Cristina Plevani oggi: “Sono felice”

Cristina Plevani si trovò completamente travolta da quella che oggi è considerata una sorta di routine per i concorrenti – e soprattutto per i vincitori – del reality più famoso e più seguito d’Italia: serate nelle discoteche, ospitate in vari programmi, fotografi e fama.

All’epoca della prima edizione invece nessuno avrebbe mai potuto prevedere la risonanza del primo reality della storia della TV italiana sulla cultura di massa. Cristina e gli altri concorrenti si ritrovarono rapidamente ad essere considerati alla stregua di VIP e, altrettanto rapidamente si ritrovarono messi da parte, sostituiti dai concorrenti dell’edizione successiva che però, c’è da dirlo, non raggiunsero il loro stesso successo.

Dopo aver avuto diverse esperienze in televisione e come conduttrice radiofonica, lentamente Cristina ha deciso di allontanarsi dal mondo dello spettacolo e di tornare a condurre una vita più semplice e meno esposta.

Attualmente lavora come cassiera in un supermercato e insegna nuoto in una piscina. Specifica però che si tratta soltanto di un lavoro secondario: non è più una bagnina a tempo pieno come quando partecipò al Grande Fratello.

Cristina Plevani oggiLa storia con Pietro Taricone

Molto probabilmente la vittoria di Cristina fu determinata anche dal rapporto che la ragazza instaurò con Pietro Taricone, amatissimo precursore di tutta una serie di belli, giovani e scanzonati di cui Ignazio Moser è in qualche modo un discendente. I due consumarono il primo rapporto sessuale all’interno della casa, di cui non si vide assolutamente nulla perché i due si ripararono in una capanna di fortuna messa insieme con tende, asciugamani, tavoli e lenzuola.

I due non si fidanzarono mai ufficialmente, anche se molti avrebbero voluto che succedesse, e ben presto Pietro rivolse le sue attenzioni anche alla bella e conturbante Marina La Rosa.

In seguito i due non rimasero molto in contatto ma mantennero rapporti amichevoli. Cristina fu tra le prime ad essere interpellate alla morte di Pietro, causata dalla mancata apertura di un paracadute durante un lancio sfortunato.

I rimpianti di Cristina Plevani

Cristina si dice perfettamente soddisfatta delle scelte che ha compiuto e non rimpiange minimamente il mondo dorato e allo stesso tempo claustrofobico dello spettacolo e in particolare della televisione italiana. Oggi si sente molto più libera di vivere la propria vita e molto soddisfatta.

Lo scorso Giugno ha ammesso sul proprio profilo Instagram di aver rimosso molto di quell’esperienza e di non amare tornare a parlarne così come non ama parlare di Pietro.

Tornerebbe indietro? Sì, e probabilmente compirebbe esattamente le stesse scelte.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.