Bellezza

Crema corpo fai da te: 10 ricette

Se stai cercando gli ingredienti per realizzare una crema corpo fai da te, prendi carta e penna ed inizia subito a scrivere come preparare una delle 10 ricette per realizzare una fantastica crema corpo fai da te. La crema per il corpo è uno di quei prodotti per la cura della pelle che ogni donna ha nel cassetto o nell’armadio del bagno, ma è anche uno dei pochi prodotti che finiscono velocemente.

Ecco allora che entra in gioco la crema corpo fai da te, da realizzare in pochissimo tempo che sicuramente non contiene alcun tipo di sostanza chimica ed è meno aggressiva sulla pelle, senza togliere per questo la sua efficacia. Inoltre è molto più economica rispetto ad una crema corpo comprata in farmacia, in profumeria o in un qualsiasi negozio specializzato di bellezza e non impatta con l’ambiente, non essendoci alcuno spreco di materiale per il confezionamento.

Ma ecco le 10 ricette per realizzare profumatissime e delicate creme corpo fai da te.

Crema all’olio di cocco e vitamina E

crema all'olio di cocco e vitamina E

La vitamina E è un potentissimo antiossidante e si trova nei negozi specializzati nella vendita di vitamine in capsule. Oltre alla vitamina E, per preparare la crema fai da te, serve anche olio di cocco biologico. Per prelevare la vitamina E dalla capsula con un ago effettuare un piccolo buco per farlo fuoriuscire. Ricetta. Prendere due cucchiai di olio di cocco e l’olio di vitamina E contenuto in tre capsule. Mescolare bene il composto e conservare la crema in una bottiglia o in un barattolo di vetro, in luogo fresco, altrimenti l’olio di cocco si scioglie. Se l’olio di dovesse sciogliere, nessun problema, è possibile utilizzare la crema tipo unguento.

Crema all’olio di semi d’uva

crema fai da te uva

I semi d’uva, che spesso e volentieri preferiamo buttare piuttosto che mangiare, contengono diverse proprietà e svolgono particolari azioni benefiche sul nostro corpo. I semi d’uva contengono numerosi antiossidanti come la vitamina E, i flavonoidi e l’ acido linoleico. L’azione benefica dei semi d’uva sull’apparato circolatorio, si ripercuote positivamente anche sulla salute di pelle e capelli, la pelle appare subito più luminosa, come se “respirasse” meglio. Ricetta. Per realizzare la crema all’olio di semi d’uva serve la panna, due cucchiai di olio di semi d’uva, due cucchiaini di cera d’ape e mezzo cucchiaio di gel di aloe vera. Riscaldare la cera d’api in un pentolino a bagnomaria finché non si scioglie, aggiungere poi l’olio di semi d’uva e mescolare bene. Lasciar raffreddare mescolando il composto ed una volta attenuta la crema, aggiungere l’aloe vera.

Crema olio d’oliva e burro di cacao

crema all'olio di oliva

La crema all’olio di oliva e burro di cacao è una crema che combatte le famose zampe di gallina, le rughette che si formano attorno agli occhi, causate principalmente dall’avanzare dell’età. Sia l’olio di oliva che il burro di cacao leniscono e proteggono la pelle e riducono le rughe, quindi la crema all’olio di oliva e burro di cacao è ottima per idratare la pelle del contorno occhi. Ricetta. Grattare due cucchiai di burro di cacao e metterlo in una pentola per farlo sciogliere a bagnomaria. Togliere dalla pentola una volta fuso ed aggiungere due cucchiai di olio d’oliva.

Crema di yogurt e tè verde

201606_sunblock
L’effetto antiossidante del tè verde unito all’effetto schiarente dello yogurt danno vita ad un vero e proprio concentrato di benessere per la pelle del corpo. La crema di yogurt e tè verde, una volta pronta, deve essere conservata in frigorifero. Ricetta. Dopo aver fatto un’infusione di tè verde versando tre bustine in un quarto di tazza di acqua calda, lasciar riposare cinque minuti e scolare. Aggiungere quindi tre cucchiaini di tè verde un cucchiaio di yogurt bianco e mescolare molto bene.

Crema a cetriolo e aloe vera

DIY-Lotion-Potion

Tutti sappiamo che le fette di cetriolo sugli occhi servono per rassodare la pelle. Se poi mettiamo insieme il cetriolo con l’aloe vera, conosciuta soprattutto per le notevoli proprietà riparatrici sulla pelle, ecco una crema che racchiude in se un concentrato di ingredienti di benessere per la nostra pelle, davvero unici. Provare per credere. Ricetta. Mettere il cetriolo ed il gel di una foglia di aloe vera in un frullatore. Frullare bene i due ingredienti e conservare la crema ottenuta in frigorifero.

Crema di yogurt e acqua di rose

diy-face-cream-recipe

L’acqua di rose ritarda l’invecchiamento, agisce come cicatrizzante e aiuta la guarigione delle ferite. Veniva utilizzata in India e nei paesi arabi come rimedio base per ringiovanire la pelle, per i riti religiosi e anche nella preparazione dei cibi. L’acqua di rose è ottima per lenire e rivitalizzare la pelle del viso. L’utilizzo continuo dell’acqua di rose permette di ottenere grandi benefici nella cicatrizzazione della pelle, previene l’invecchiamento e rimargina qualsiasi ferita cutanea. Ricetta. Aggiungere un cucchiaio di acqua di rose ad un cucchiaio di yogurt bianco. Mescolare bene.

Crema di patate e vaselina

470f3bbe9f1cb875232cd76f55517f44

Le patate oltre che in cucina per preparare le ricette, sono dei veri e propri rimedi naturali per la cura della salute e della bellezza. Le patate hanno un effetto calmante dei bruciori e lenitivo dei rossori grazie all’amido che contengono. L’acqua di cottura della patate può essere conservata ed essere impiegata per la detersione del viso, ha proprietà benefiche come trattamento anti-età. Un rimedio naturale per attenuare borse ed occhiaie è costituito dall’applicazione nelle zone interessate di fettine sottili di patate. La vasellina è nota per le sue caratteristiche emollienti ed idratanti. Ricetta. Mettere un cucchiaio di patate grattugiate con mezzo cucchiaino di vaselina mista. Mescolare bene e mettere in frigorifero per un’ora.

Crema corpo all’olio di mandorle

9a38ece9ad524e22a0d16d61c514d051

Tra le varie creme corpo dai da te, la crema all’olio di mandorle eccezionalmente ricca, morbida e burrosa, ideale per prendersi cura del proprio corpo, combattendo le perdite di tono e i rilassamenti cutanei. Ricetta. Sciogliere 15g la cera d’api a bagnomaria, aggiungere l’olio di mandorle (150 ml) e mescolare bene i due ingredienti. Versare l’acqua (150ml) in un frullatore, aggiungere il composto e l’olio essenziale che si preferisce e frullare tutto per un paio di minuti. Versate la crema in dei vasetti di vetro.

Crema al nocciolo di albicocca

coconut-oil-bowl

L’olio di nocciolo di albicocca è usato in diverse ricette per creme, l’olio di nocciola purifica le pelli grasse e acneiche. Simile all’olio di mandorle dolci, l’olio di nocciola viene assorbito più velocemente, è ottimo per elasticizzare la pelle, senza ungere. Ottimo per la pelle delicata, aiuta a ridurre le linee sottili. Ricetta. Mettere in casseruola a bagnomaria un cucchiaino di cera d’api, due cucchiaini di olio di nocciolo di albicocca e mescolare bene. Togliere dal fuoco e aggiungere l’olio di una capsula di vitamina E e lasciar raffreddare prima dell’uso.

Crema corpo di Jojoba

Hand-and-Body-Lotion-1

Grazie alla sua consistenza liquida l’olio di Jojoba è una delle poche sostanze cerose non solide, per questo è molto impiegato come ingrediente base per cosmetici e creme. Possiede proprietà emollienti e protettive per il PH della pelle, inoltre è un idratante naturale e aiuta a regolarizzare le secrezioni sebacee. Non ultimo è un antirughe, un disinfettante e antimicotico naturale. Ricetta. Mescolare un cucchiaino di olio di jojoba con un cucchiaino e mezzo di olio di cocco. Impastare bene.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.