Costo visto lavoro Australia

Costo visto lavoro Australia
Costo visto lavoro Australia

Andare a lavorare nella terra dei canguri è per molti giovani laureati una grande opportunità, ecco il costo visto lavoro Australia.

Sydney, Perth e Melbourne sono tra le mete più gettonate per i giovani in cerca di lavoro. Le regole australiane sull'immigrazione sono abbastanza rigide. Il sistema più semplice per poter restare in Australia è il visto per vacanza-lavoro o working holidays visa. Grazie a questo visto è possibile vivere in Australia per un anno, il costo del visto è di 300 €. Tuttavia questo tipo di visto è riservato solo agli under 30 e con esso è possibile lavorare. Può essere prolungato per altri 12 mesi a patto che si lavori per una farm (azienda agricola) da 3 mesi, visto che la manodopera in questi settori è molto ricercata. Il working holidays visa rappresenta un'ottima opportunità per entrare nel paese e cercare nel frattempo una sistemazione più congrua alle proprie aspettative.

Oppure c'è il visto indipendente, che però è molto costoso e difficile da ottenere. Il visto indipendente viene concesso a chi ha un datore di lavoro in Australia che assicura uno stipendio all'emigrante. Il visto in questione costa 2.500 euro. Tale somma rappresenta la garanzia che il governo di Camberra chiede per assicurarsi che chi entra nel Paese possa mantenersi, almeno per le spese iniziali.

Senza un datore di lavoro in Australia è praticamente impossibile lavorare in Australia, a meno che non si rientra nella skilled occupation list. La skilled occupation list è una lista di professioni autorizzate dove ci sono ingegneri, chimici, cardiologi, optometristi, igienisti dentali, veterinari e cartografi. Bisogna poi conoscere la lingua inglese in maniera ottimale ed aver avuto una precedente esperienza amministrativa di tre anni con documentazione che attesti tale attività lavorativa.

Il costo del visto per questi professionisti laureati è molto alto, oltre al costo del visto bisogna fare una visita medica per entrare nel paese ( 250 €), tasse governative ( dai 2.000 € ai 250 €) a cui devono essere aggiunti costi e imposte varie ( 3.000 € per la Premier EOI e la Visa Service) e circa 200 € per il IELTS test per valutare la conoscenza della lingua inglese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*