Maurizio Costanzo: “Elena Santarelli ha ragione”

Maurizio Costanzo difende Elena Santarelli

Maurizio Costanzo difende Elena Santarelli dopo le polemiche sorte intorno alle informazioni sulla malattia del figlio di Elena che la Santarelli ha veicolato attraverso i propri social.

Dal punto di vista di uno dei più grandi giornalisti italiani, Elena Santarelli ha messo un tale spirito di condivisione nella propria storia e in quella della sua famiglia da poter essere un sostegno e un conforto per molte madri che stanno attraversando il suo stesso calvario.

Gli attacchi social contro Elena

C’è sempre stata molta delicatezza sui social e sui giornali in merito alla difficile battaglia del figlio di Elena Santarelli, o almeno, quasi sempre.

La popolare presentatrice riceve quotidianamente messaggi di supporto da parte dei suoi moltissimi fan, ma anche da parte di molti genitori che si rivedono nella sua esperienza e traggono conforto dalla condivisione della sua storia.

Non molti giorni fa è però scoppiata una polemica: nonostante il fatto che Elena Santareli e suo marito avessero scelto di non diffondere dettagli in merito alla precisa patologia che ha colpito il piccolo Giacomo, nel rispondere a una madre in difficoltà Elena si è lasciata scappare qualcosa di troppo.

Nei giorni successivi i giornali titolarono in maniera scandalistica in merito alla rivelazione e la Santarelli ne soffrì moltissimo. Non tanto per il fatto che la stampa si interessasse della questione, quanto per il tono aggressivo e irrispettoso che alcune testate avevano scelto di adottare nel trattare della sua situazione familiare.

A questo punto molti utenti dei social avevano attaccato la presentatrice: se non era pronta a veder rimbalzare sui giornali una notizia simile, avrebbe dovuto essere più accorta e non rivelare niente in pubblico.

Maurizio Costanzo difende Elena Santarelli

Maurizio Costanzo difende Elena Santarelli

E’ a questo punto della questione che Maurizio Costanzo ha voluto intervenire. Secondo il suo punto di vista il modo delicato e allo stesso tempo forte con il quale Elena ha deciso di condividere la propria storia non è soltanto un diritto della Santarelli, ma è anche una scelta da sostenere, dal momento che potrà essere d’esempio e conforto a tutte le altre madri che stanno attraversando una situazione diversa ma altrettanto difficile.

“Non sono una mamma speciale”

In uno dei suoi ultimi messaggi la Santarelli ha dimostrato ancora una volta di essere rimasta molto vicina alla gente comune e soprattutto alle persone colpite direttamente o indirettamente da una delle più gravi malattie del mondo contemporaneo.

Giacomo è forte e solare come sempre, più forte di me e mio marito, la sua forza è la nostra forza! Lui non si lamenta mai, e se qualche volta l’ha fatto ne aveva tutte le ragioni, io avrei fatto di peggio. Io non sono una mamma speciale rispetto alle altre mamme o papà che combattono con i figli, siamo tutte uguali, tutte forti.

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.