Viaggi

Cosa vedere in Costa Azzurra: top 10

cosa-vedere-in-Costa-Azzurra

La Costa Azzurra, in francese Côte d'Azur, è il parco giochi per le persone ricche, famose… e praticamente chiunque altro. Chi visita questa zona scoprirà delle spiagge da sogno e un tempo perfetto, ma anche tanto sfarzo e stile. Tra le altre, in Costa Azzurra potete assistere a uno o più eventi famosi, come il Festival di Cannes e il Gran Premio di Monaco.

10. Isole di Hyères

Isole di Hyères è il nome collettivo dato a tre bellissime isole per lo più selvagge che si trovano al largo della Costa Azzurra. Anche note come isole d’Oro, queste tre isole sono Porquerolles, Port-Cros e Levant. L’isola di Port-Cros è un parco nazionale, mentre quattro quinti di Porquerolles è stata acquistata dallo Stato per proteggerla dallo sviluppo. Levant, invece, è sede di una base militare, ma anche una colonia nudista. Per raggiungere le isole di Hyères bisogna prendere un traghetto. Una volta lì, è possibile visitare le antiche fortezze, fare birdwatching, trekking, andare in bici e fare le immersioni subacquee.

9. Eza

Eza è un villaggio medievale fortificato che si trova a 430 metri sul livello del mare e si affaccia sullo splendido Mar Mediterraneo. Con le sue ville stupende ricoperte di bouganville e le sue strade acciottolate, Eza è una città affascinante e molto fotogenica. Qui i visitatori possono entrare nelle due famose profumerie, Galimard e Fragonard, visitare un castello fortificato del XII secolo o Le Jardin Exotique d'Èze, un giardino che ospita piante esotiche e bellissime statue, ma offre anche alcune delle viste più belle sul territorio circostante.

8. Villa Ephrussi de Rothschild

villa-ephrussi-de-rothschild-cosa-vedere-in-costa-azzurra

La Villa Ephrussi de Rothschild è una villa sul mare, una volta appartenuta alla baronessa Béatrice de Rothschild. È un’abitazione bellissima che si trova su un promontorio sull'istmo di Cap Ferrat ed è circondata da splendidi giardini. Inoltre, questa villa di colore rosa, conosciuta anche come Villa Ile-de-France, ha una vista magnifica sulla Baia di Villefranche e sulla Baia di Beaulieu. La villa e il suo arredamento, di cui alcuni pezzi sono rari o inestimabili, furono donati dalla baronessa dopo la sua morte all'Accademia delle Belle Arti dell’Istituto di Francia. Oggi, la Villa è aperta al pubblico.

7. Corniche de l’Esterel

Anche conosciuta col nome di Golden Coast, si tratta di circa 30 km compresi tra Fréjus e La Napoule. La Corniche de l'Esterel non è solo una strada elettrizzante con una serie di tornanti, è anche un percorso molto panoramico che offre delle viste mozzafiato sulla costiera rocciosa e sul rosso mattone del Massiccio de l'Esterel. Grazie ai suoi splendidi panorami, alcuni considerano la Corniche de l'Esterel una delle più belle strade da percorrere in Europa.

6. Cannes

Fino al XIX secolo, Cannes non era altro che un tranquillo villaggio di pescatori, ma oggi è una città costiera ricca di stile resa famosa nel mondo dall'annuale Festival del Cinema di Cannes. Ogni maggio, quando Cannes ospita il festival del film, orde di fan accorrono per vedere di persona le celebrity camminare sul tappeto rosso fino a Palais des Festivals, dove vengono proiettati migliaia di film. La Croisette, la promenade fiancheggiata da palme, hotel di lusso, ristoranti e negozi di stilisti del calibro di Gucci, Chanel o Dior, è la strada che porta al Palais des Festivals.

cannes-cosa-vedere-in-costa-azzurrajpg

5. Saint-Paul-de-Vence

Situato sulla cime della collina, Saint-Paul-de-Vence è un villaggio medievale fortificato, rimasto in gran pare intatto, che brulica di turisti durante l’alta stagione. È anche una città artistica, sede di un gran numero di gallerie, laboratori di artisti e musei, tra cui la Fondazione Maeght, famosa a livello internazionale. Infatti, uno dei residenti più famosi di questa città fu l’artista Marc Chagall, che visse e dipinse in questo villaggio pittoresco per circa vent'anni. Inoltre, la posizione di Saint-Paul-de-Vence offre una vista spettacolare sulle Alpi, sulla campagna circostante e sul mare, rendendo quest’affascinante città il sogno di ogni fotografo.

4. Antibes

Questa pittoresca località balneare, che si trova tra Nizza e Cannes, una volta era un vecchio porto commerciale greco. Oggi, chi visita Antibes troverà ancora molto dei tempi passati, tra cui le strette stradine acciottolate e i bastioni. Ma Antibes, seconda città più grande della Costa Azzurra, non è solo una città antica. Ospita anche alcuni tra i porti più belli del Mediterraneo. Ad Antibes c’è anche il Musée Picasso, un museo dedicato all'artista leggendario che visse in questa città nel 1946. Il museo di trova nel Palazzo Grimaldi, un castello appartenuto alla famosa famiglia Grimaldi.

3. Saint-Tropez

Dagli anni 1950, le spiagge e i resort di Saint Tropez attirano i ricchi e i famosi di tutto il mondo. Ancora oggi, ha la stessa popolarità. Situata molto vicina a Cannes e Nizza, Saint Tropez è un antico porto del Mediterraneo che affascina i visitatori con le sua stradine di ciottoli e il suo centro storico. Ma, allo stesso tempo, ospita resort eleganti e riservati che si rivolgono alle esigenze delle persone ricche e famose, grazie anche al suo porto pieno di yacht mozzafiato. Una volta a Saint Tropez, i viaggiatori vorranno sicuramente visitare una di queste spiagge famose a livello mondiale, la più famosa delle quali è Pampelonne. In più, i turisti troveranno una vasta scelta di negozi e ristoranti, nonché una vivace vita notturna.

saint-tropez-cosa-vedere-in-Costa-Azzurra

2. Nizza

La bellissima città di Nizza è la più grande località balneare della Costa Azzurra e il più grande porto della Francia. È anche la sesta città più grande della Francia, per cui ha molto da offrire ai visitatori, incluse delle eccellenti opzioni per mangiare e fare shopping. Durante il giorno, i viaggiatori possono passeggiare a piedi o in bici lungo la famosa passeggiata degli inglesi, godersi il centro storico o cercare un posto lungo la spiaggia da cui godere della vista sul Mar Mediterraneo. Di notte, Nizza si anima. I viaggiatori possono fare festa tutta la notte in una delle discoteche o semplicemente visitare i tanti pub che la città offre.

1. Monaco

Il Principato di Monaco confina con la Francia su tre lati, occupando un tratto principale della Costa Azzurra, ma ha un carattere tutto suo. La sola parola principato evoca l’immagine di yacht, casinò e hotel lussuosissimi. I casinò hanno reso Monaco una famosa destinazione turistica, dove la maggior attrazione è il casinò di Monte Carlo. Tra le altre attrazioni, ci sono il museo oceanografico, l’acquario e il cambio della guardia a Monaco Vecchia, un palazzo che originariamente era una fortezza medievale.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.