Viaggi

Cosa vedere in Belgio

Ghent,Belgium.

Famosa a livello internazionale per il cioccolato, la birra e i waffle, il Belgio è un paese bellissimo popolato di città storiche, castelli medievali e un’architettura impressionante. Situata tra Paesi Bassi, Germania, Lussemburgo e Francia, il Belgio è composto da due regioni culturali ben distinte: le Fiandre al nord, in cui si parla olandese, e la Vallonia francofona a sud. Nelle Fiandre ci sono molte città vivaci, mentre la Vallonia è caratterizzata da campagne, zone rurali e boschi.
Nel cuore del Belgio si trova la sua fiorente capitale, Bruxelles, una città cosmopolita ricca di musei, ristoranti, negozi, locali notturni, eleganti esempi di arte e architettura che vengono esemplificati nella famosa Grand Place, nei palazzi e nelle chiese, come le cattedrali di San Michele e di Santa Gudula.

anversa-cosa-vedere-in-belgio
La destinazione belga più gettonata, Bruges, incanta i turisti grazie alle sue romantiche caratteristiche medievali, all’arte fiamminga, al campanile del XIII secolo e a una gran quantità di negozi di cioccolato.
Tra le altre città importanti ci sono Anversa, un porto vivace, conosciuta per la sua ricchezza di diamanti e di negozi di moda, e Gand, una città vivace che combina il fascino storico all’ambiente giovanile grazie alla presenza dell’università. Ypres è importante per la sua storia relativa alla prima guerra mondiale, mentre Waterloo è collegata a Napoleone. Nella regione sud-orientale si trovano le Ardenne, un territorio incontaminato, apprezzato per le bellezze naturali e le attività all’aria aperta.

Destinazioni

1. Bruges
2. Bruxelles
3. Gand

gand-cosa-vedere-in-belgio
4. Anversa
5. Ardenne
6. Malines
7. Tournai
8. Lovanio
9. Dinant
10. Mons

Mappa delle destinazioni

mappa-delle-destinazioni-cosa-vedere-in-belgio

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.