Mamme

Corredino neonato luglio ospedale: cosa portare

In luglio ci troviamo in piena estate e il corredino del neonato dovrà essere costituito da tessuti leggeri e traspiranti, per evitare che sudi. Cotone e lino sono sicuramente da preferire e non solo per il bambino. Anche la neomamma dovrà portare in ospedale camicie da notte leggere e vestirsi di conseguenza. Tenete sempre presente, però, la possibilità che la clinica provveda a climatizzare gli ambienti o che possa esserci una giornata più fresca delle altre, specie nelle zone di montagna: un capo a maniche lunghe va sempre tenuto di scorta.

Valigia parto mamma

Immagine correlata

Il peso del pancione, durante le calde giornate estive, può sembrare quasi aumentare. In vista del lieto evento, la futura mamma deve ricordare di organizzare tutta una serie di cose per l’arrivo del nuovo membro della famiglia. Ecco, quindi, una piccola lista di ciò che è indispensabile mettere in valigia per andare in ospedale.

  • Tre cambi di biancheria: farà molto caldo, quindi considerate almeno un cambio al giorno. Dovranno essere mutandine a rete elastiche, adatte agli assorbenti post parto.
  • Assorbenti post parto: più larghi e spessi di quelli normali, contengono flussi abbondanti quali le lochiazioni.
  • Tre reggiseni: scegliete se inserirne anche uno o due per allattamento, che si sganci comodamente sul davanti.
  • Tre camicia da notte di seta o lino
  • Una vestaglia leggera
  • Una o due pancere o fasce post parto: valutatene voi stesse la comodità, specie dopo un cesareo
  • Ciabatte aperte, comode e antiscivolo
  • Dentifricio e spazzolino
  • Due asciugamani
  • Sapone mani e sapone intimo in confezioni piccole
  • Spazzola o pettine, fermagli: legate i capelli se li avete lunghi
  • Un cuscino piccolo per allattamento: provatelo alla nascita e verificate se vi trovate comode a usarlo

Corredo nascita bimbo

I bambini appena nati hanno più ghiandole sudoripare di un adulto e sono molto più piccoli, quindi non vanno mai coperti eccessivamente. Se vi rendete conto che la nuca e calda e sudata, vuol dire che dovete alleggerirli un po’. Valutate se in ospedale c’è o meno aria condizionata ed evitate di esporli direttamente sotto il getto. Ecco i tessuti migliori e le cose indispensabili per un neonato:

  • Tre body a manica corta o mezza manica: cotone o lino sono i tessuti più traspiranti e leggeri, portatene uno in più a manica lunga per sicurezza
  • Tre magliettine a mezza manica o manica corta in lino o cotone leggero
  • Tre ghettine in cotone leggero o pantaloncini che lascino scoperti i piedini se fa molto caldo
  • Due paia di calzini di cotone
  • Due cuffiette di cotone leggero
  • Pannolini della misura più piccola, adatti a un neonato

Extra

Portate una copertina in cotone leggero per sicurezza: può capitare una giornata più fresca ed è meglio coprire il bimbo.

Mettete in valigia anche una confezione piccola di soluzione fisiologica e delle garze per la cura del cordone ombelicale: di solito le fornisce l’ospedale, ma meglio essere previdenti.

Valutate con una consulente per allattamento l’utilizzo di coppette assorbilatte e gli eventuali tessuti consigliati: eviteranno che vi macchiate il reggiseno e la camicia da notte durante la montata lattea.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.