Come vestirsi tra i 20 e 25 gradi

Dopo l’estate, le temperature scendono sui 20/25 gradi e scegliere come vestirsi diventa un dilemma per una donna. Infatti, quando si avvicina l’autunno tutte dovranno fare i conti con il cambio di stagione nell’armadio e questo può essere una seccatura. Quindi, per questo motivo abbiamo stilato alcune dritte su come affrontare queste temperature in maniera ottimale.

Cosa indossare durante il giorno

La temperatura tra i 20 e i 25 gradi non è nè particolarmente calda e né fredda, quindi l’abbigliamento adatto è quello che abbina indumenti con maniche lunghe a quelli a maniche corte. Di giorno, per recarsi a lavoro, il look da scegliere è quello che include una camicia o una maglietta se è possibile a maniche corte; da accostare ad una giacca che vi proteggerà dal vento e dal calo di temperature. Se si vuole optare per qualcosa di più informale e che metta in rilievo la vostra personalità, potete scegliere delle gonne corte monocolore o a fantasia da accostare a dei collant o ad delle seducenti parigine.
Per chi invece va a scuola o all’università, per ulteriore tocco glamour ma sempre strategico, si suggerisce di portare con sé un cardigan monocolore o, per avere un più look casual, una felpa a tinte neutre.
Per quanto concerne i tessuti, la cosa più giusta sarebbe quella di accostare un tessuto leggero e traspirante, come ad esempio il cotone con tessuti più pesanti. In questo modo siete capaci di adattarvi a qualsiasi sbalzo di temperatura, causa principale dell’influenza stagionale.

Cosa indossare la sera

Di sera, si può mantenere lo stesso look, ma dato che le temperature hanno la tendenza a scendere ulteriormente, l’ideale sarebbe indossare un giubbotto leggero. Per un aperitivo tra amiche o una cena speciale in coppia, si può optare per un abito semplice a tinte calde, con collant e tronchetti; con tacco comodo per quelle più pratiche ma che non vogliono rinunciare alla femminilità, oppure per le più chic, un classico paio di decolleté.
Per le più esuberanti e briose, ci sono accessori sfiziosi, come foulard che proteggono il collo dal freddo e allo stesso tempo danno un tocco di classe al look. Se piove è assolutamente necessario portarsi con sè un ombrellino da mettere in borsetta.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.