Come vestirsi a Mosca in inverno

Come vestirsi a Mosca in inverno
Come vestirsi a Mosca in inverno

A  Mosca l’inverno è lungo e gelido, caratterizzato da un freddo secco rispetto all’Italia, la cui temperatura media è prettamente indicativa in quanto risultato delle condizioni climatiche molto diverse tra loro (tra le condizione esterne molto fredde e quelle interne dei locali dove la temperatura è molto alta a causa del riscaldamento azionato a pieno regime) e proprio per questi motivi il consiglio è di vestirsi a strati , lasciando scoperta la pelle il minimo indispensabile.

Advertisements

Gli indumenti per proteggersi dal freddo possono essere vari  come, ad esempio, maglioni e pile, al di sotto dei quali però sono sconsigliate fortemente le maglie di cotone, poiché col sudore si inumidiscono e non traspirando porterebbero al congelamento, quindi molto meglio utilizzare magliette di lana. Per la parte bassa del corpo i pantaloni in velluto offrono un’ottima protezione  al di sotto dei quali, però, sarebbe meglio abbinar l’uso di una calzamaglia aderente.

Per le estremità del corpo, come le mani, i guanti sono estremamente necessari e il miglior tipo sono quelli a manopola che lasciano più calde le dita; per i piedi, invece, la soluzione migliore è l’utilizzo di scarponi foderati in lana con una suola impermeabile ed alta, al fine di aumentare l’isolamento dal suolo gelido.

Un anorak o un giaccone lungo al di sopra di tutto, per finir di proteggerci dal freddo, insieme a sciarpa, cappello o proteggi orecchie.

Sceglier sempre indumenti comodi, mai abiti o scarpe strette in quanto potrebbero rallentare la circolazione aumentando il rischio di congelamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*