Senza categoria

Come tamponare il sangue dal naso

La perdita di sangue dal naso in genere non comporta complicate manovre di soccorso, a meno che le cause che l’hanno provocato siano riconducibili a qualcosa di molto serio. In ogni caso è bene sapere come tamponare il sangue dal naso, ecco le indicazioni.

Come tamponare il sangue dal naso, nell’immediato
Le cause della perdita di sangue dal naso sono riconducibili a molti fattori, come cambi repentini di temperatura, raffreddore, o altre patologie più o meno gravi. Nella maggior parte dei casi si tratta di una semplice rottura di un vaso sanguigno presente all’interno della cavità nasale e che non deve allarmare chi ne è colpito. Come comportarsi nell’immediato?
In caso di perdita di sangue dal naso bisogna reclinare la testa in avanti per consentire il drenaggio di sangue e muco ed evitare la deglutizione che se eccessiva può comportare vomito. E’ bene poi comprimere leggermente la narice che sanguina o entrambe le narici se il sanguinamento avviene da entrambe le parti, mantenendo la pressione per circa 5 minuti.

Come tamponare il sangue dal naso, rimedi
Non esistono veri e propri rimedi infallibili, ma alcuni piccoli consigli per fronteggiare il problema possono essere davvero utili.
Un buon rimedio per tamponare il sangue dal naso è l’uso di impacchi di acqua molto fredda da posizionale alla radice del naso o una borsa del ghiaccio da posizionare in corrispondenza della base del naso.

Cosa evitare invece?
Il rimedio della nonna di reclinare la testa, mettendosi con il naso all’insù è la prima manovra da evitare, da contrassegnare con il divieto assoluto. Ci sono altri rimedi molto diffusi che bisogna pure evitare come per esempio l’uso di tamponi di cotone: le fibre di cotone attaccandosi ai coaguli possono generare una nuova emorragia al momento della loro rimozione.

Indicazioni utili: se il sangue non accenna a fermarsi è necessario l’intervento del medico, soprattutto se riguarda bambini. Se la fuorisciuta di sangue è misto a liquido cerebro-spinale, è necessario contattare il 118 e non far spostare il soggetto in quanto potrebbe essere un trauma cranico.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.