Come risparmiare sul traghetto per la Sicilia

Come risparmiare <a  href=
sul traghetto per la Sicilia" width="300" height="201" /> Come risparmiare sul traghetto per la Sicilia

L'estate si avvicina, vediamo come risparmiare sul traghetto per la Sicilia.

Per risparmiare qualcosa sul traghetto per la Sicilia meglio evitare di partire durante i giorni di week-end e cioè il Venerdì, il Sabato e la Domenica e scegliere orari insoliti di partenza, come la mattina presto o la sera tardi.

Meglio acquistare nello stesso momento il biglietto di andata e ritorno. Con questi piccoli accorgimenti si riesce a risparmiare anche il 20% del prezzo del biglietto totale. Esistono in determinati giorni i Best Price o Jack Pot, di solito disponibili due settimane prima della data scelta per la partenza, ma con una limitata disponibilità. Prima di acquistare un biglietto a tariffa speciale, leggere sempre bene le condizioni poichè di solito questo tipo di biglietti non sono né modificabili né rimborsabili.

Altro modo su come risparmiare sul traghetto per la Sicilia ed usufruire quindi di una tariffa scontata è di essere residente o nativo siciliano, esteso ai familiari inclusi nello stato di famiglia anche se viaggiano senza la persona residente o nativa dell'isola. Attenzione però,  la tariffa residenti non è applicabile su tutte le partenze.

Se si ha la tessera dell'Associazione "SicilyRun" che ha lo scopo di promuovere il turismo in tutta Italia, ma in particolare in Sicilia, si ha uno sconto su traghetti, campeggi, hotel, ristoranti e pizzerie.

Per i camperisti con tessera  "Pleinair" www.pleinair.it/club c'è l'offerta TTTLines. Acquistando un biglietto con formula camping on board si ha diritto ad uno sconto del 50% sul ritorno del camper e delle persone in passaggio ponte. Se non si vuole questa soluzione la riduzione del 50% è valida sul ritorno del camper e sul viaggio di andata e ritorno dei passeggeri in qualsiasi sistemazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*