Bellezza, Senza categoria

Come rinforzare i capelli

Molto spesso i capelli tendono a indebolirsi a causa dei trattamenti aggressivi che subiscono. Fortunatamente è possibile rinforzare i capelli grazie a impacchi nutrienti e ristrutturanti. Si tratta di impacchi con ingredienti naturali efficaci per rinforzare i capelli. Ecco dunque come rinforzare i capelli seguendo le nostre ricette.

Come rinforzare i capelli, prevenzione
La prevenzione sui capelli inizia dalloshampoo, ecco le regole principali:

  • Pettinare i capelli prima dello shampoo per evitare nodi durante il lavaggio
  • Evitare assolutamente l’acqua calda durante lo shampoo
  • Limitarsi a una passata di shampoo
  • Risciacquare preferibilmente (cervicale permettendo) con acqua fredda, aggiungendo un cucchiaio di aceto bianco sui capelli: serve a riequilibrare il ph acido dei capelli e chiudere le squame del fusto, rendendo il capello più luminoso
  • Tamponare delicatamente i capelli con l’asciugamano prima di asciugarli con il phon
  • Evitare di mettere il phon alla massima potenza
  • Ridurre all’indispensabile l’usi di piastre, phon, tinture, ecc

Come rinforzare i capelli con gli impacchi a base di latte o di olio
Dopo lo shampoo si possono applicare degli impacchi a base di latte fresco e lasciare agire per 15 minuti.
In alternativa si può mettere dell’olio tiepido sui capelli, pettinarli per distribuirlo in modo omogeneo e coprirli con una cuffietta. Lasciare agire per almeno 3 ore poi sciacquare i capelli.
Lavare in seguito i capelli come d’abitudine: per il tipo di olio da applicare scegliere tra jojoba, cocco germe di grano, semi di lino. Quest’ultimo è tra i più efficaci.

Come rinforzare i capelli con gli impacchi, le ricette
-Prima ricetta
Mettere a macero due cucchiai di fiocchi d’avena nel latte caldo per due ore poi filtare il contenuto
Lasciare raffreddare e applicare sui capelli appena lavati (assicurarsi che non ci sia residuo di shampoo)
Lasciare agire per venti minuti poi sciacquare con shampoo con abbondante acqua.
-Seconda ricetta
Far bollire un pugno di riso in 2 bicchieri di acqua e una pezza di lievito di birra
Scolare, conservare il liquido e aspettare che raffreddi
Successivamente versare il liquido sui capelli dopo lo shampoo e tenerlo circa venti minuti
Risciacquare con acqua abbondante non calda

Indicazioni importanti: gli impacchi vanno eseguiti almeno una volta a settimana per sei mesi, successivamente sarà sufficiente una volta al mese.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.