Senza categoria

Come rendere la casa sicura per un bambino

Crescere un bambino comporta tante responsabilità, prima fra tutte assicurare il suo benessere psicofisico. A un certo punto per il piccolo inizierà la fase del gattonare e del girovagare per la casa e sarà importante fare in modo che la casa non rappresenti una minaccia per lui. Come rendere la casa sicura per un bambino? Nell’articolo vi illustreremo alcune indicazioni importanti per rendere la casa a prova di bebè.

Come rendere la casa sicura per un bambino, le indicazioni
Per preservare l’incolumità del piccolo:

  • sistemate tutti i prodotti che potrebbero rivelarsi dannosi o pericolosi se vengono ingeriti o se a contatto con la pelle e gli occhi: vanno riposti in armadi chiusi a chiave o in zone più alte fuori dalla portata del piccolo
  • custodite in luogo sicuro e lontano dal piccolo i medicinali, detergenti, detersivi e prodotti per la pulizia della casa
  • ponete in un luogo esterno all’abitazione solventi per vernici, pesticidi, erbicidi per la disinfestazione e la manutenzione
  • chiudete con le sicure oppure legate i cassetti più bassi della cucina che contengono posate, coltelli e tutto ciò che può risultare pericoloso: anche i cassetti vuoti sono molto insidiosi, il bambino potrebbe incastrare le dita al momento di chiuderlo.
  • installate chiusure di sicurezza su armadietti e cassetti che contengono oggetti pericolosi o fragili, vetro, forbici, coltelli ed oggetti affilati: i bambini ne sono particolarmente attratti.
  • sistemate mensole molto più in alto ed eliminate nell’arredo tavolini con oggetti che si possono rompere con facilità
  • acquistate i tappi di sicurezza da posizionare nelle prese di corrente per evitare che il piccolo possa introdurvi le dita o altro oggetto
  • coprite tutti gli spigoli con i paraspigoli fatti apposta per scongiurare spiacevoli incidenti
  • mettete accendini o fiammiferi in un cassetto chiuso a chiave
  • non lasciate mai in giro oggetti a portata del piccoloi, che potrebbero rivelarsi pericolosi:le monetine possono essere ingoiate per esempio e causare lesioni gravi o morte per soffocamento.

Come rendere la casa sicura per un bambino, le piante d’appartamento
Le piante di appartamento potrebbero essere potenzialmente pericolose per il bambino, molte sono velenose come il filodendro, la poinsettia, la digitale; oppure fiori quali narcisi o crochi.
Sistemate tutta l’attrezzatura da giardinaggio, all’esterno dell’abitazione

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.