Senza categoria

Come pulire il ferro da stiro

Garden-trends-for-2013

Pulire il ferro da stiro rientra tra le pulizie degli oggetti di uso quotidiano per garantirme l’efficienza quanto più a lungo. Nel tempo, la piastra del ferro da stiro è soggetta a sporcizia, incrostazioni, calcare compromettendo l’incolumità dei capi che vengono stirati. Quindi per evitare spiacevoli sorprese, ecco come pulire il ferro da stiro in maniera efficace.

Come pulire il ferro da stiro, prodotti in commercio
Ci sono in vendita prodotti specifici per la pulizia del ferro da stiro, sono in stick: basta passare il prodotto sulla piastra e poi rimuoverlo con uno straccio. Tale operazione va fatta in luogo arieggiato dato che il prodotto emana un forte odore di ammoniaca.

Come pulire il ferro da stiro con prodotti naturali
In alternativa ai prodotti commerciali è possibile ricorrere a trattamenti naturali per la pulizia della piastra del ferro da stiro, ecco quali:

  • Sale e aceto. Preparare una soluzione contenente aceto e sale grosso. Applicare sulla piastra del ferro strofinando con una spugna d’acciaio fino a che la superficie risulti lucida. Poi eliminare probabili residui di sale con uno straccio umido: assicurarsi che il ferro da stiro sia freddo prima di procedere.
  • Limone. ln alternativa all’aceto possiamo ricorrere al limone. Procedere tagliando in due l’agrume e strofinare sulla piastra con la parte interna, poi risciacquare con uno straccio umido.
  • Bicarbonato. Altro rimedio naturale è l’utilizzo del bicarbonato. Per procedere bisognerà scaldare solo leggermente il ferro e strofinare sulla piastra una spugnetta abrasiva, se è troppo rovinata. In caso contrario può bastare strofinare con uno straccio in microfibra insieme al bicarbonato: al momento dell’operazione assicurarsi che la spina sia staccata dalla corrente.

Come pulire il ferro da stiro, il calcare
Se all’interno del piccolo serbatoio che contiene l’acqua, si è formato il calcare, (andrà a depositarsi anche sui fori della piastra, ostruendoli), basta mischiare un cucchiaio di aceto in un litro di acqua e versare la soluzione miscelata dentro il serbatoio. Attendere un quarto d’ora, poi accendere il ferro da stiro facendo evaporare il liquido contenuto all’interno. L’aceto, anche in questa occasione sarà efficace per eliminare il calcare, disintegrandolo.

Indicazioni utili: in commercio vendono anche dei copri piastra, utili per stirare dei tessuti caratterizzati da scritte in plastica, per evitare di fare un disastro.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.