Come pulire il Bimby: 3 metodi efficaci

Sono davvero tantissimi i metodi per pulire il Bimby. Dal classico olio di gomito, con spugna e detersivo, alla lavastoviglie, pratica e veloce. C’è poi chi preferisce l’autopulizia, soprattutto chi ne fa un uso davvero continuato. Qualunque sia il metodo che preferiate adottare bisogna prima di tutto prendere in considerazione la ricetta appena fatta. Se si tratta di qualcosa di facile e veloce, come tritare le verdure, allora l’autopulizia è un’alternativa valida. Se la ricetta è più complessa e con ingredienti “appiccicosi”, allora meglio il classico spugna e detersivo, magari abbinato all’autopulizia, da utilizzare come prelavaggio. Ecco quindi tre metodi efficaci, e veloci, per pulire il Bimby.

Come pulire il Bimby

Autopulizia

Iniziamo con coprire le lame del Bimby di acqua. L’acqua calda se il composto conteneva grassi, altrimenti andrà bene anche l’acqua fresa o temperatura ambiente. Unite quindi una goccia di detersivo per piatti e fate partire per 30 sec a vel 6. A questo punto basterà sciacquarlo sotto l’acqua corrente e asciugarlo, prestando molta attenzione alle lame. Un metodo assolutamente veloce, che facilita l’uso del Bimby, ricetta dopo ricetta.

Eliminare gli odori

Se spugna e detersivo non hanno funzionato, o meglio l’odore è rimasto, potete provare con dei metodi alternativi. Il limone e i gusci d’uova, se messi nel boccale senza l’acqua facilitano la pulizia delle lame. Se utilizzati con acqua, riescono a togliere anche gli odori più ostinati.

LEGGI ANCHE: Come togliere l’odore dalla guarnizione del Bimby

Prelavaggio

Se la ricetta conteneva ingredienti appiccicosi, una buona idea è usare l’autopulizia come prelavaggio, prima di spugna e detersivo. Acqua, calda o fredda, e due cucchiai di sale aiutano a staccare dal boccale i residui di cibo e grasso e olio in eccesso. Basta poi usare spugna e detersivo per piatti, o la lavastoviglie, per avere una pulizia veloce ed impeccabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*