Senza categoria

Come oliare la macchina da cucire

Certo, la macchina da cucire regala molte soddisfazioni però è doveroso fare un esame di coscienza. Quando è stata l’ultima volta che hai oliato la macchina? Al momento dell’acquisto i rivenditori forniscono manuali su come oliare la macchina da cucire ma a quanto pare è una procedura poco praticata. È ora di provvedere seguendo i miei suggerimenti.

Come oliare la macchina da cucire, l’occorrente

  • Straccio pulito
  • Bastoncini ovattati
  • Olio specifico per macchine da cucire
  • Cherosene o solvente per carburatori

Come oliare la macchina da cucire, la tempistica
La macchina da cucire se non viene regolarmente lubrificata può compromettere il buon funzionamento.
La lubrificazione va fatta tutti i giorni se cuci per almeno quattro ore al giorno. Se ne fai un uso piuttosto frequente tipo un paio di volta a settimana dovrai oliarla almeno ogni mese. Nel caso ti limitassi a cucire poche volte in un mese basterà oliarla una volta ogni 4 mesi (almeno tre volte l’anno). In ogni caso segui le istruzioni sul manuale.

Come oliare la macchina da cucire, la procedura
Per oliare la macchina dovrai esclusivamente fare uso dell’olio specifico per macchine da cucire.
Bastano due gocce negli appositi fori posti nel coperchio della testata. Nel caso non ci fossero i fori dovrai togliere il coperchio della testata. Successivamente, servendoti di un panno leggermente unto d’olio e dei bastoncini ovattati, dovrai lubrificare i dischi di tensione, la leva tendifilo, la barra di pressione e la barra d’ago e la scatola bobina.
Per ulteriori punti da lubrificare sarà bene controllare il manuale di istruzione. Se il libretto istruzioni non dovesse esistere più, dovrai consultare il personale del punto vendita più vicino.

Come oliare la macchina da cucire, olio vecchio accumulato
In caso di olio accumulato, le cosiddette macchie dure e giallastre, dovrai procedere con cherosene o solvente per carburatori, servendoti di un bastoncino ovattato o di uno straccio.

Come oliare la macchina da cucire, consigli utili
Nel caso dovessi ricorrere al solvente sarà necessario farlo in un luogo ventilato e non in luogo privo di finestre. Se la macchina ha pezzi o ingranaggi di nylon o di plastica, assicurati che il solvente non vada su di essi, in quanto potrebbe danneggiarli. Dopo aver oliato la macchina, sarà sempre necessario fare qualche cucitura su un ritaglio di tessuto per togliere l’eccesso di olio.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.