Senza categoria

Come lucidare la macchina a mano

Se avete intenzione di lucidare la macchina a mano avete trovato il post giusto. Oggi vedremo proprio come lucidare l’auto senza la macchina lucidatrice. Una macchina lucidatrice può essere molto comoda per lucidare la carrozzeria dell’auto, tuttavia, non sono pochi gli appassionati delle quattro ruote che parlano di rischi per la stessa carrozzeria: la lucidatrice elettrica potrebbe graffiare o danneggiare le finiture dell’auto mentre un po’ di olio di gomito e qualche asciugamani morbido non potranno fare altro che far risplendere la vostra macchina!

Come lucidare la macchina a mano, cosa serve

  • Secchio d’acqua
  • Tubo flessibile
  • Detercente per auto
  • Panno per lucidare o un semplice panno in cotone
  • Asciugamano morbido di media grandezza
  • Asciugamano morbido di piccola taglia
  • Un Polish per lucidare l’auto (per esempio Sonax Rigeneratore di vernici o Ztreme Polish & Wax 3, reperibili nei grandi centri commerciali e in negozi di articoli automobilistici)

Prima di procedere con il lucidare l’auto, è importante che la carrozzeria sia ben pulita e asciutta. A questo scopo lavate accuratamente l’auto rimuovendo ogni traccia di sporcizia, grasso o polvere. Per ottenere un risultato migliore potete utilizzare uno shampoo brillantante e, ovviamente, diversi tipi di spugne: le zone più sporche dell’auto vanno lavate con spugne monouso. Alla superficie delle spugne può aderire qualche sassolino o granello di sporcizia ben appuntino, insomma, rischiate di trasformare la vostra spugna in un pezzo di carta vetrata!

Dopo aver lavato e asciugato l’auto con un grosso asciugamano, è possibile applicare polish. Fate attenzione! Il polish non avrà alcun effetto se si passa quando la carrozzeria della macchina è ancora umida. In caso di graffi è possibile impiegare della pasta abrasiva spalmandola esercitando una pressione leggerissima.

Per lucidare la macchina a mano è possibile impiegare ogni sorta di polish, in commercio ci sono molti prodotti che promettono ottimi risultati, tuttavia, per lucidare l’auto un rigeneratore di vernici potrebbe essere ancora più efficace. Qualunque sia il prodotto prescelto, l’applicazione va effettuata per sezioni, si parte dalla porta anteriore, si passa a quella posteriore, poi al cofano… e così via fino a coprire l’intera superficie. L’applicazione va fatta con un movimento circolare, continuate a passare il panno fin quando il prodotto non sarà del tutto assorbito.

Cercate di non perdere la pazienza: per ottenere un risultato tangibile bisognerà effettuare almeno un paio di passate, quindi ripetete l’operazione almeno altre 2-4 volte, fin quando l’auto non sarà del tutto lucida e brillante!

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.