Senza categoria

Come limare le unghie

Ti piacciono le unghie sempre ben curate senza dover ricorrere a una manicure professionale? Le unghie curate conferiscono un migliore aspetto alla persona poiché le mani sono uno dei nostri biglietti da visita. Ecco come limare le unghie nella maniera corretta.

Come limare le unghie, gli attrezzi
Per prima cosa devi procurarti una lima per unghie preferibilmente in cartone che causa meno danni all’unghia in caso di una limatura scorretta. Altri attrezzi che dovrai procurarti sono una tronchesina, uno spazzolino per unghie, una scodellina piena di acqua.

Come limare le unghie, l’uso della tronchesina
Dopo che ti sei procurata gli attrezzi metti a bagno le unghie in una scodella piena d’acqua, calda possibilmente, per circa 5/7 minuti, in modo da ammorbidire il tessuto della parte interessata.
Se le unghie sono lunghe dovrai accorciare l’unghia con la tronchesina 3 mm più lunga di quanto vuoi che sia il risultato finale, in modo da avere spazio per lavorare con la lima e avere un margine per rimediare a eventuali errori.
Se preferisci le unghie ovali dovrai tagliare seguendo il profilo dell’unghia come a voler disegnare un semicerchio. Per unghie squadrate dovrai tagliare la parte in eccesso in modo netto e orizzontale in modo da formare spigoli che poi andranno spuntati con la lima.

Come limare le unghie, la forma
La limatura va fatta sempre allo stesso verso partendo dal mignolo.
Per avere una forma quadrata, livella orizzontalmente tutto il profilo dell’unghia e poi smussa
Per avere una forma ovale lima l’unghia abbastanza nelle parti laterali, per formare una punta allungata al centro dell’unghia, che dovrai poi arrotondare limando l’unghia fino a formare un semicerchio.
Infine controlla il risultato finale della limatura e correggi con la lima eventuali imperfezioni come angoli poco smussati o punte poco arrotondate. Successivamente dovrai pulire la parte inferiore dell’unghia stessa con lo spazzolino, per eliminare i residui della limatura.

Come limare le unghie, consigli utili
Prima di limare le unghie, assicurati che queste non siano coperte di smalto, in tal caso dovrai rimuoverlo con un solvente specifico. Le unghie di forma quadrata sono più soggette a rottura, in quanto gli angoli esterni sono più marcati e facili da scheggiare.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.