Senza categoria

Come lenire la tosse

Il fumo, l’inquinamento dell’aria e le infezioni virali colpiscono le vie respiratorie provocando la fastidiosa tosse che tutti conosciamo. Grazie alla tosse, l’organismo può eliminare sostanze estranee o irritanti a contatto con le vie respiratorie e le eventuali secrezioni in eccesso prodotte dai bronchi. Oltre ai classici medicinali, alle soluzioni con aerosol, ai comuni sciroppi ci sono anche i consigli della nonna per lenire la tosse. Ecco come lenire la tosse seguendo alcuni rimedi naturali e consigli.

Come lenire tosse, rimedi naturali
Per la cura della tosse è possibile servirsi dei rimedi naturali: le tisane o le preparazioni erboristiche a base di piante dalle proprietà calmanti ed emollienti sono molto indicate.
Per calmare la tosse, il miele è un prodotto molto efficace: basta sciogliere un cucchiaio nel latte caldo o nel tè. Anche respirare vapore caldo dopo l’ebollizione di acqua e bicarbonato di sodio dà sollievo alla gola.
Ma ecco altri rimedi:

  • lo sciroppo naturale di altea è ricco di mucillagini, addolcisce le mucose della gola
  • la pianta di Malva è ricca di proprietà epitelio-protettive ed antiinfiammatorie delle mucose
  • l’infuso preparato con i fiori essiccati di tiglio è indicato per proteggere la mucosa faringea e tracheobronchiale
  • anche gli oli essenziali all’eucalipto da spalmare sulla gola e sul torace sono molto efficaci per la tosse.

Come lenire tosse, consigli utili

  • Assumere liquidi tiepidi
  • Umidificare continuamente l’ambiente mantenendo l’umidità sul 40-60
  • Sospendere temporaneamente l’attività sportiva
  • Tenere la testa leggermente sollevata a letto oppure dormire a pancia sotto
  • Evitare tassativamente il fumo anche quello passivo
  • Bere molti liquidi per assicurare il giusto grado di umidità alla gola e prevenire la disidratazione da tosse secca
  • Coprirsi sempre con sciarpe e abbigliamento pesante durante i mesi freddi ed evitare di frequentare individui colpiti da infezioni virali o batteriche
  • Evitare gli ambienti affollati per minimizzare il rischio di contrarre infezioni alle vie respiratorie
  • Lavarsi sempre le mani per evitare contagi e infezioni virali.
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.