Senza categoria

Come lenire l’orticaria

L’orticaria può essere causata da vari fattori. L’eruzione cutanea sono per lo più temporanee e possono essere trattate in modo semplice e rapido. Oggi vedremo proprio come lenire l’orticaria e i suoi sintomi: arrossamento della pelle, infiammazioni, eruzioni cutanee, eritemi… Attenzione però! Questa guida non si sostituisce al parere di uno specialista quindi è sempre consigliata una consulenza medica.

L’orticaria è causata dal contatto con una specie vegetale particolarmente irritante. Una specie tra le tante è l’edera velenosa. Alleviare i sintomi dell’orticaria vi aiuterà a sopportare l’eruzione cutanea fin quando questa non sarà del tutto scomparsa.

Come lenire l’orticaria, consigli utili
Lavate qualsiasi cosa potrebbe essere entrata in contatto con l’origine della vostra orticaria, ciò potrebbe includere capelli, vestiti, borse e accessori. Strofinarsi a fondo le mani e pulirsi anche sotto le unghie con acqua corrente e sapone.

Un rimedio piuttosto efficace per lenire l’orticaria è l’applicazione di un impacco freddo. Immergete un asciugamano o un panno, in acqua fredda, in alternativa potete avvolgere della stoffa intorno a dei cubetti di ghiaccio. Molti esperti consigliano di utilizzare latte freddo al posto di acqua, sempre se si ha a disposizione del latte intero (sarebbe la componente lipidica del latte intero a lenire l’orticaria e dare sollievo). Gli impacchi così preparati riusciranno a raffreddare la pelle, ridurre il prurito e comprimere i vasi sanguigni e la produzione di vesciche.

In farmacia esistono appositi preparati con proprietà antibatteriche astringenti.Su consiglio medico, potete prendere degli antistaminici per uso orale. Se non avete mai preso antistaminici per via orale, allora iniziate a familiarizzare con questa classe farmaceutica mediante delle creme a uso topico. Gli antistaminici di vecchia generazione possono causare sonnolenza o compromettere la vostra capacità di lavorare e svolgere le attività quotidiane, meglio chiedere consiglio al farmacista. Se preferite i rimedi di erboristeria, sappiate che in commercio si trovano lozioni lenitive a base di calamina. Non mancano cerotti anti-prurito e Gel all’Aloe Vera che promettono di lenire l’orticaria.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.